/ Eventi

Eventi | 18 agosto 2022, 09:47

Le ville di Laveno e Cerro si aprono al talento di giovani musicisti internazionali

Sono dimore da sogno quelle che per la prima volta ospiteranno ragazzi dai 12 ai 20 anni che si esibiranno in un programma musicale originale che esalterà questi luoghi prestigiosi che i proprietari hanno voluto aprire al pubblico e all'arte. Sei le date in agenda: si parte il 28 agosto

Le ville di Laveno e Cerro si aprono al talento di giovani musicisti internazionali

Sono ville da sogno quelle che per la prima volta ospiteranno, a Laveno Mombello e Cerro, i giovanissimi artisti, dai 12 ai 20 anni, che si esibiranno in un programma musicale accattivante e originale, adatto ad esaltare questi spazi prestigiosi, che per il resto dell’anno restano al riparo da sguardi indiscreti.

L’idea di questo connubio fra ville e giardini e giovani talenti provenienti da tutto il mondo è nata dall’assessore alla Cultura e vicesindaco Mario Iodice che ha coinvolto i proprietari nel condividere le loro dimore per un evento musicale che è adatto sia ad un pubblico di neofiti che di appassionati e che così commenta l’importante evento.

«Con il sindaco Santagostino e l’intera amministrazione comunale siamo estremamente grati alle famiglie che hanno generosamente messo a disposizione le loro ville di prestigio per ospitare giovani dall'indiscusso talento musicale, aprendole a concittadini e turisti per far sì che la bellezza del paesaggio sia ulteriormente sublimata dal virtuosismo artistico. Un ringraziamento sincero e profondo a Pirelli che, ancora una volta, si mostra sensibile ai valori della cultura e della tutela del patrimonio artistico. Perseveriamo tutti insieme nell'obiettivo di essere ministri di Bellezza» sottolinea Iodice. 

Nasce così il progetto del Festival “Stars of Future”, che beneficia della collaborazione con l’Associazione Pianofriends di Milano, in coordinamento con altre 15 associazioni, fondazioni, istituzioni universitarie dei 5 continenti e con il coinvolgimento di esperti di fama internazionale che da 50 anni collaborano con il maestro Vincenzo Balzani e più recentemente con Catia Iglesias.

«“Future stars”- spiega Vincenzo Balzani - è un festival “nuovo”, di cui saranno protagonisti dei giovani talenti, che hanno già al loro attivo una intensa vita musicale, fatta di premi internazionali e di concerti in tutto il globo. La Pianofriends è consapevole dell’ importanza di coniugare la freschezza e l’ esuberanza della loro personalità con la bellezza e l’eleganza delle ville che li ospiteranno».

In tal modo, appassionati e cultori del bello, turisti e residenti, potranno usufruire allo stesso tempo dell’incantevole panorama del Verbano e delle musiche più coinvolgenti, della comunicativa elettrizzante dei più promettenti “enfants prodiges”, la cui performance è enfatizzata dalla naturalezza con la quale la affrontano: ogni virtuosismo sembra estremamente semplice, ogni cantabile appare misticamente profuso.

«Il fascino di questa unione fra location spettacolari e talenti premiati in importanti competizioni internazionali, ha conquistato anche Pirelli & C. SpA, sponsor dell’evento, che in occasione del 150 anniversario di attività conferma la sua grande attenzione al mondo dell’arte e della cultura» commenta Francesca Tarlarini Brambilla Pirelli, ormai lavenese di adozione.

Grazie al sostegno di Pirelli, l’ingresso è gratuito con prenotazione obbligatoria sul sito https://comunelavenomombello.eventbrite.it

Il calendario della rassegna prevede 6 date in altrettante ville che presentano, oltre a scorci suggestivi, anche delle particolari caratteristiche acustiche che rendono l’esperienza di ascolto davvero indimenticabile.

28 agosto ore 19.00 - Villa Rondella - Philip e Laetitia Hahn Pianoforte Claudia Vento pianoforte

3 settembre ore 19.00 - Villa Tarlarini - Marco del Prato chitarra, Jordan Piol saxofono, Massimo Urban e Jun Li He pianoforte

10 settembre ore 17.00 - Villa Intragnola - Trio Kaufman violino, violoncello e pianoforte. Luca Kaufman violino, Chiara Kaufman violoncello, Valentina Kaufman e Carlotta Galli pianoforte

17 settembre ore 18.00 - Villa Tinelli - Jacopo e Fiamma Di Gennaro oboe, Daisuke Yagi e Matteo Pinna pianoforte. 24 settembre ore 18.00 - Villa Frascoli - Olexander e Roman Fediurko e Giacomo Corbetta pianoforte

1 ottobre ore 17.00 - Villa Gattirolo - Luca Bello fisarmonica, Emanuele Orsini flauto, Monica Zhang pianoforte.

È possibile conoscere meglio i giovanissimi protagonisti di questo affascinante evento e leggere i programmi musicali completi sul sito https://www.pianofriends.eu/futstarsitaly.html 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore