/ Politica

Politica | 11 agosto 2022, 14:33

Accordo con Calenda, Licata: «Gesto di grande generosità di Renzi verso un progetto più grande»

Il coordinatore provinciale di Italia Viva: «È l’inizio di un progetto che supera i personalismi e su cui adesso investiremo tutto il nostro sforzo politico anche nel territorio»

Accordo con Calenda, Licata: «Gesto di grande generosità di Renzi verso un progetto più grande»

È arrivata l’ufficialità dell’accordo tra Carlo Calenda e Matteo Renzi che, di fatto, sancisce la nascita del terzo polo.

«Lascio volentieri che sia Carlo a guidare la campagna elettorale – ha scritto su Facebook il leader e fondatore di Italia Viva –. Talvolta abbiamo discusso, lo sapete, ma i punti che ci uniscono sono molti di più di quelli che ci dividono. Chi ci crede deve fare di tutto per unire, non per dividere. E io ci credo. Per questo faccio il primo passo con il sorriso: perché so che sarete in tanti a camminare con noi».

«Un gesto non di debolezza ma di grande generosità da parte di Matteo Renzi – è il commento a caldo di Giuseppe Licata, coordinatore provinciale di Italia Viva – verso un progetto più grande che supera i personalismi e su cui adesso investiremo tutto il nostro sforzo politico anche in provincia di Varese».

Cambia dunque, rispetto ad alcuni giorni fa, lo scenario, anche per quanto riguarda la definizione delle liste. «Cambia in meglio – precisa Licata –. Possiamo unire le forze ma con l’obiettivo di fare bene, non guardando a spartizioni di seggi o chissà a quali strategie. Vogliamo fare il meglio possibile per questa provincia, che ne ha molto bisogno».

Il suo omologo in Azione, il commissario provinciale Angelo Senaldi, nelle scorse ore non aveva nascosto di essere decisamente contrario all’alleanza con Renzi. «Ho stima verso Senaldi – afferma Licata –. Non ci siamo ancora sentiti e conto di confrontarmi con lui e con gli amici di Azione nelle prossime ore».

R.C.


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore