/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 08 agosto 2022, 13:58

«Buon viaggio, Giovanna. È giorno di festa, tu vuoi così»

In tanti, fisicamente nella chiesa dei Frati e anche virtualmente, hanno voluto salutare per l'ultima volta Giovanna Fossati, una vita dedicata agli altri da Busto Arsizio all'Africa: «Il Signore ti ha detto alzati amica mia e vieni, facci sentire ancora la tua voce soave»

Giovanna Fossati, i funerali e una delle foto condivise dai Frati

Giovanna Fossati, i funerali e una delle foto condivise dai Frati

In tanti, vicino e lontano, fisicamente e virtualmente grazie alla diretta dei Frati, hanno voluto salutare Giovanna Fossati. Riflesso di ciò che ha fatto questa donna, scomparsa a 75 anni dopo una vita dedicata agli altri, vicino e lontano appunto: da Busto Arsizio all'Africa, con assiduità tenera e silenziosa, assieme all'amatissimo marito Giorgio. LEGGI QUI

Sull'altare, c'erano padre Maurizio e diversi sacerdoti che hanno celebrato i funerali di questa volontaria, ora «segretaria di Dio», la bellissima immagine usata dalla parrocchia del Sacro Cuore: «È difficile crederti morta, Giovanna. Sei così bella. Eri pronta all'incontro, dato che il Signore della tua vita ti ha detto: alzati, amica mia bella e vieni. Tu non hai saputo declinare l'invito e noi non potevamo trattenerti perché più forte della morte è l'amore».

La bellezza di Giovanna era «chiaro riflesso della luce del volto del più bello tra i Figli dell'Uomo, Gesù... mostraci ancora il tuo viso leggiadro, la tua voce soave». La sua appartenenza, il suo amore, la sua fede, il suo stile di vita fanno sì che questo non sia un giorno triste, ma quello dell'incontro, e quindi di festa. «Giovanna, credo voglia così... un incontro che abbia le caratteristiche della festa e del ringraziamento».

 

Ma. Lu.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore