/ Cronaca

Cronaca | 07 agosto 2022, 12:12

Tragedia nel Milanese: giovane di 29 anni si tuffa e non riemerge, ricerche in corso

L'allarme scattato nella notte al lago della cava di Rocchetto, alla periferia del capoluogo lombardo. In campo vigili del fuoco ed elicottero

Tragedia nel Milanese: giovane di 29 anni si tuffa e non riemerge, ricerche in corso

Tragedia nel Milanese, dove un ragazzo di 29 anni è disperso dopo un tuffo nel lago della cava di Rocchetto, alla periferia del capoluogo lombardo. L'allarme è scattato nella notte, dopo che gli amici del giovane - un cittadino romeno - hanno dato l'allarme.

Il ragazzo si era tuffato nell'acqua per rinfrescarsi dopo una grigliata in compagnia degli amici. Durante la nuotata è però andato in difficoltà e non è più riemerso. Le ricerche sono subito scattate e nel corso della notte la zona è stata passata al setaccio. Sul posto stanno operando i vigili del fuoco, con i sommozzatori e un elicottero, che perlustra l'area del lago dall'alto.

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore