/ Calcio

Calcio | 29 luglio 2022, 13:14

FOTO Il Don Bosco ci vuole riprovare: riparte la stagione. E c'è la novità juniores...

La squadra di Bodio Lomnago che disputerà il campionato Seconda Categoria di Bodio Lomnago è stata ufficialmente presentata ieri presso il lido locale, alla presenza di sindaco e amministrazione. Il presidente Paolelli: «Stesso spirito dell’anno scorso, sarà un altro anno positivo». Per la prima volta, la società avrà anche dei team nei tornei giovanili

FOTO Il Don Bosco ci vuole riprovare: riparte la stagione. E c'è la novità juniores...

La stupenda location lacustre del lido di Bodio Lomnago ha fatto da cornice alla presentazione della stagione 2022-2023 dell’A.S.D. Don Bosco, tenutasi ieri sera.

Alla presenza del sindaco Eleonora Paolelli e dell’amministrazione comunale, la società biancoverde ha introdotto i ragazzi, gli allenatori e i dirigenti che si apprestano a condurre la squadra nel campionato di Seconda Categoria.

«Lo spirito è lo stesso dell’anno scorso - dichiara il presidente Franco Paolelli - Abbiamo tenuto l’ossatura della squadra, abbiamo inserito alcuni ragazzi nuovi che sicuramente ci daranno una grossa mano. Vorremmo provarci ancora, potrebbe essere un altro anno positivo».

Novità assoluta quest’anno: l’A.S.D. Don Bosco si presenterà per la prima volta anche nel torneo juniores: «È il primo anno che riusciamo a mettere insieme tutti questi ragazzi e a iscrivere una squadra. Sarà da supporto alla prima squadra quando ne avremo la necessità».

Molto probabilmente, aggiunge il presidente, la società avrà anche delle squadre dei giovanissimi e degli esordienti.

Durante la presentazione, è intervenuto Luca Arnaboldi, esponente dell’Aisla (Associazione Italiana Sclerosi Laterale Amiotrofica), per sensibilizzare atleti sulla malattia.

Il banco dello street food previsto non si è tenuto, a causa del temporale che ha costretto a terminare l’evento prima del previsto.

«Ma al di là di questo, è andato tutto molto bene, bella serata» conclude Paolelli.

Lorenzo D'Angelo


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore