/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 06 luglio 2022, 08:50

A Busto la solidarietà sfreccia sulle due ruote col motoaperitivo

Sabato al “Cafè a Bumbasina” di Busto l’undicesima edizione dell’iniziativa. Attesi oltre 150 bikers, tra passione per le due ruote, voglia di divertirsi e solidarietà. Il ricavato andrà a La Casa di Chiara, le magliette della giornata sono a cura di A Manetta

A Busto la solidarietà sfreccia sulle due ruote col motoaperitivo

Nel 2021, la grande festa per il decimo anniversario. Ma l’edizione numero undici del motoaperitivo al “Cafè a Bumbasina” di Busto Arsizio, in programma nel pomeriggio di sabato 9 luglio, non sarà da meno.
Una formula ormai collaudata con ingredienti vincenti: passione per le due ruote, voglia di divertirsi e solidarietà.

Anche in questa occasione l’iniziativa, patrocinata dal Comune, ha un fine benefico: il ricavato della giornata sarà donato a La Casa di Chiara, l’associazione di Marco Cirigliano e Stefania Martino vicina ai più piccoli.
Non mancheranno le magliette realizzate ad hoc nella casa circondariale di Novara grazie ai “Freedom dreamers” dell’associazione A Manetta.

«Lo scorso anno c’erano oltre 150 motociclisti – racconta Luca Turconi, titolare del “Cafè a Bumbasina” e a sua volta biker appassionato –. Non ci aspettavamo questa grande partecipazione». Anche quest’anno il ritrovo è in piazza del mercato, alle 17.30: da lì partirà la carovana che, dopo un giro nei dintorni del centro, approderà al cafè di via XX Settembre, all’angolo con via Castiglioni

Qui, spazio a musica e divertimento: «Ci saranno il dj set di Simone Bienati e ovviamente tanta birra. E non mancherà un “paninaro”», anticipa Turconi, affiancato da Eleonora Cossa.
Gli appassionati di due ruote, ma non solo, non possono mancare.

R.C.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore