/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 05 luglio 2022, 22:14

Altolà incivili: ripristinata la sbarra nel Parco Alto Milanese

Il sentiero tra Villa Cortese e Busto Arsizio si oppone nuovamente alle incursioni di chi scarica rifiuti dopo che era stata divelta la precedente sbarra

La sbarra anti incivili - dalla pagina Facebook del Parco

La sbarra anti incivili - dalla pagina Facebook del Parco

Il Parco Alto Milanese rafforza le difese di fronte ai soliti incivili. Troppo spesso nel mirino di chi ancora crede di poter scaricare impunemente i rifiuti, l'area verde di Busto Arsizio, Castellanza e Legnano aveva già opposto una sbarra. 

Che non era bastata a fermare, anzi qualcuno aveva pensato bene di rimuoverla. Non si è certo però gettata la spugna.

Oggi il consorzio, guidato dal presidente Davide Turri, ha postato una foto e avvisato: «Stop agli incivili. Da oggi il sentiero di accesso al Parco Alto Milanese dalla strada provinciale Sp13/ confine villa Cortese sul Comune di Busto Arsizio viene chiuso con una nuova sbarra in sostituzione della precedente divelta». Precisando poi: «Il ripristino della sbarra in un punto oggetto di ripetuti scarichi all'interno del parco si aggiunge alla chiusura dell'ulteriore accesso a lato della piattaforma dei rifiuti realizzata lo scorso anno a presidio di tale zona».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore