Politica - 25 giugno 2022, 08:30

“Costruire una smart city fruibile dall'utente finale” (VIDEO)

Questa mattina la tavola rotonda nella sala incontri della Fondazione CRC di Cuneo “Smart City: verso una nuova consapevolezza dei rischi e delle opportunità”

“Costruire una smart city fruibile dall'utente finale” (VIDEO)

Videosorveglianzagestione videoIoTintelligenza artificialelettura targhecybersecuritycloud, ma anche normative Agid privacy. Sono i temi trattati nella tavola rotonda “Smart City: verso una nuova consapevolezza dei rischi e delle opportunità” organizzata da Tecno World venerdì 24 giugno nello Spazio Incontri della Fondazione CRC in via Roma a Cuneo.

“La smart city è l'insieme di ecosistema tecnologico e persone. Costruire una smart city in un territorio come quello cuneese deve essere fruibile dall'utente finale. La nostra vision è diversa, lo dimostra il format della tavola rotonda di oggi. Abbiamo coinvolto diversi vendor di diverse tecnologi: dal mondo videosorveglianza a colonnine emergenza sos, a wifi e per finire con due marchi creati da noi (Technic Smart Pole e IGate) che rappresentano un sistema di arredo urbano smart collegato a una app che permetterà agli utenti di interagire con i servizi”, ha dichiarato Alberto Mandrile, CEO Tecno World Group.

All'evento sono intervenuti

Valerio Zaccarelli • Responsabile Commerciale Italia Targa System.

Andrea Sorri • Development Manager Smart Cities EMEA Axis Communications.

Massimo Lommi • Channel Business Manager Milestone Systems.

Walter Narisoni • Sales Engineer Manager Sophos.

Michele Pagliuzzi • CEO Etaeria (a WIIT Company).

Enrico Capirone • DPO esperto di Videosorveglianza urbana - iSimply Gruppo 2G.

Alessandro Amodio • Sales Manager Commend Italia

Cambium Networks • Specialist Manager.

Alberto Mandrile • CEO Tecno World Group.

 

A moderare la tavola rotonda Lucia Casartelli

Cristina Mazzariello


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU