Altri sport - 18 giugno 2022, 23:27

Qualifiche Gp Canada, è testacoda Verstappen-Leclerc

Il pilota della Red Bull scatterà in pole position, mentre il ferrarista partirà dal fondo per scontare la penalità. Secondo Alonso su Alpine, davanti alla rossa di Sainz

Foto ufficiale Formula 1

Foto ufficiale Formula 1

Acqua su Montreal... beati i canadesi. A parte le batture dettate dal caldo torrido alle nostre latitudini, Montreal si sveglia con acqua e temperature invernali, a tratti invidiamo i piloti con la giacca vento visto il clima tropicale qui in Lombardia.

Ultime prove libere difficili da interpretare con tempi strani e pista completamente bagnata. Unica certezza Leclerc che partirà in fondo alla griglia o dalla pit lane smarcando tutte le penalità.

Parte la Q1 con un clima da giornata novembrina, o meglio un po' anglosassone con le macchine che alzano acqua che è un piacere… una qualifica tutta da vivere.

Più che una qualifica sembra un mini Gp con i piloti che si migliorano di giro in giro, onestamente è difficile farvi una cronaca lineare come abbiamo fato fino ad oggi.

Fuori incredibilmente le due Aston Martin e le due Alpha Tauri oltre al solito Latifi. Incredibile perché nelle prove libere della mattinata le Aston Martin e le Alpha Tauri sembravano essere accreditate per un buon risultato. 

La Q2 parte subito con il botto, nel senso che Albon va a muro e lo segue anche Sergio Perez. Bandiera rossa e prove sospese. La Red Bull chiede venga spinta indietro la macchina ma è vietato dal regolamento nonostante l’insistenza del pilota messicano. Finisce con Perez che rimane a terra. La pista si asciuga e sembrerebbe che con il vento qualcuno possa cercare l’all in. Tutte le macchine con l’intermedia e giro su giro i tempi si migliorano. Fuori dalla Q3 Bottas, Albon, Perez, Norris e Leclerc. Benissimo le Haas e Daniel Ricciardo.

Q3: la verità è chi indovinerà la mescola sarà in pole. La pista si asciuga rapidamente e forse l’intermedia non sarà quella corretta.

Unico che rischia le gomme slick è George Russel, ma va lungo subito. Grande Max Verstappen che fa una pole incredibile, secondo Alonso e terzo Sainz.

Benissimo la Haas e Mick Schumacher, sesto.

Di seguito i tempi

1 Max VERSTAPPEN Red Bull Racing 1:21.299 

2 Fernando ALONSO Alpine+0.645 

3 Carlos SAINZ Ferrari+0.797 

4 Lewis HAMILTON Mercedes+1.592 

5 Kevin MAGNUSSEN Haas F1 Team+1.661 

6 Mick SCHUMACHER Haas F1 Team+2.057 

7 Esteban OCON Alpine+2.230 

8 George RUSSELL Mercedes+2.258 

9 Daniel RICCIARDO McLaren+2.450 

10 Guanyu ZHOU Alfa Romeo+2.731 

11 Valtteri BOTTAS Alfa Romeo+3.042 

12 Alexander ALBON Williams+3.112 

13 Sergio PEREZ Red Bull Racing+9.381 

14 Lando NORRIS McLaren- – 

15 Charles Leclerc -- 

16 Pierre GASLY AlphaTauri+2.273 2

17 Sebastian VETTEL Aston Martin+2.293 

18 Lance STROLL Aston Martin+3.313 

19 Nicholas LATIFI Williams+3.441 

 

20 Yuki TSUNODA AlphaTauri+4.356 

 

Lorenzo Pisani e Stefano Sandrini

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU