Eventi - 14 giugno 2022, 18:32

Dopo il Covid torna finalmente a Cuvio la "Dumeniga di scerees"

Appuntamento per tutta la Valle con la celebre sagra organizzata dalla Pro Loco al parco Pancera dal 17 al 19 giugno. Imperdibile lo stand gastronomico con la mega risottata alle ciliegie di domenica, la porchetta alla cuviese, le costine, il pesce, la polenta della Valcuvia. Nel "menù" anche musica e mercatino

Dopo il Covid torna finalmente a Cuvio la "Dumeniga di scerees"

La speranza di un ritorno alla normalità sta diventando certezza e ne è testimonianza l’arrivo nel prossimo weekend delle grandi feste della Pro Loco di Cuvio con la tradizionale sagra di giugno: Arte, Ciliegie e Musica, o come si dice in paese, la “Dumeniga di scerees”. 

In questo lungo periodo, la dinamicità dei cuviesi è sempre stata comunque in movimento e nell’attesa che la situazione si normalizzasse, il consiglio della Pro Loco di Cuvio si è riunito per rivedere e pensare le nuove strategie con cui progettare e programmare le varie iniziative, ma soprattutto, i soci dell’associazione cuviese hanno provveduto a rinnovare le cariche sociali confermando alla presidenza, Giovanna Mutterle e come vice Michele Pianezza.

Fanno parte del direttivo anche Luca Albericci, Ilaria Ballerini, Anna Bianchi, Silvia Binda, Marco Calzati, Sergio Crugnola, Ezio De Bortoli, Pierluigi Gasperini, Giuseppe Lercara, Marco Maggi, Daniele Mangolini, Roberto Maratea, Giuseppe Miraglia, Milva Salvalaggio.                                                                                                                                                                                                                          Con questa formazione la Pro Loco si appresta a dare il via alle kermesse delle feste al Parco Pancera con la prima festa che inizierà alle ore 19 di venerdì 17  e prevede l’apertura della cucina che proporrà tanto, tanto squisito pesce. A seguire, alle ore 21, presso l’anfiteatro, saranno i bambini e ragazzi del Piccolo Coro Valcuvia, diretti dalla maestra Margherita Gianola ad offrire il loro concerto "Piccoli cori, grandi emozioni".

Sabato 18 continueranno musica e gastronomia: nel pomeriggio apertura dell’esposizione di hobbisti, artigiani e artisti locali; durante la serata, cena con la porchetta alla cuviese e le leggendarie super costine. La serata danzante sarà animata dall’orchestra “Stefano Teruggi Band”.

Infine, domenica 19,  La cucina propone per il pranzo delle ore 12.30: la gran risottata con ciliegie; alla sera, accompagnati dalle note dell'orchestra “De Luca”, si potrà gustare una graditissima specialità tipicamente valcuviana: polenta e spezzatino oltre agli hamburger di chianina. 

Sempre attivo sarà il servizio al tavolo con la band dei “Yellow-boys”.

Rinnovato e ampliato, il “Bier-Garten” attende il pubblico, nel caratteristico spazio all’aperto adibito a pub; per chi vuole solo bere o intrattenersi con amici, potrà gustare numerose qualità di birra tedesca e specialità bavaresi.

Altre informazioni sul sito www.cuvio.com 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU