/ Economia

Economia | 09 giugno 2022, 11:50

Il varesino Giorgio Binda è il nuovo Presidente nazionale di Unimatica

Nominato al vertice dell'Unione italiana piccole e medie imprese per il trattamento dell'informazione dopo aver ricoperto la carica di vicepresidente vicario dal 2019

Il varesino Giorgio Binda è il nuovo Presidente nazionale di Unimatica

Giorgio Binda è stato nominato Presidente della categoria Unimatica - Unione italiana piccole e medie imprese per il trattamento dell'informazione - dopo aver ricoperto la carica di vicepresidente vicario dal 2019.

Classe 1974, Giorgio Binda ama definirsi varesino di origine e milanese di adozione. Da oltre vent’anni opera nel settore informatico con una specializzazione ampiamente consolidata nel mondo dei sistemi gestionali ERP, di filiera produttiva e di processo.

Una carriera iniziata nelle vesti di consulente aziendale, proseguita come piccolo imprenditore fino a ricoprire il ruolo di socio e membro del Consiglio di Amministrazione di Blend IT Srl, azienda informatica di riferimento con sedi nel Milanese e nel Varesotto.

Binda è anche una figura storica di Confapi: prima come Membro del Consiglio Direttivo di Varese e successivamente come Membro della Giunta di Presidenza Nazionale. Ora nominato Presidente della categoria Unimatica, dopo averne ricoperto la carica di Vicepresidente Vicario dal 2019.

«Sono grato al Consiglio nazionale di Unimatica Confapi per la fiducia che hanno espresso nei miei confronti – ha dichiarato Giorgio Binda dopo la nomina - Ci attendono mesi di grande impegno, ma affronteremo al meglio i grandi temi del momento: dalle tensioni inflazionistiche, al rincaro ed approvvigionamento delle materie prime, alla cybersecurity, alle opportunità che ci verranno offerte dal PNRR. L’alta formazione professionale in un settore in continua evoluzione costituirà un altro tema strategico per lo sviluppo e la competitività delle aziende del settore informatico. Valorizzeremo il lavoro di squadra come metodo di approccio alle sfide prossime future».

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore