Eventi - 08 giugno 2022, 17:41

A Volandia arriva la Coppa del Mondo di Silvio Gazzaniga con Claudio Gentile e il generale Bellia

Verrà inaugurata domenica 12 giugno la mostra "ALI mondiALI" dedicata alla scultore inventore della Fifa World Cup 50 anni fa. Al taglio del nastro, oltre al campione del mondo, anche il pilota dell'aereo "mundial", il più grande collezionista al mondo di figurine e quello di biglietti da stadio

Silvio Gazzaniga con la "sua" Coppa del Mondo

Silvio Gazzaniga con la "sua" Coppa del Mondo

Verrà inaugurata domenica 12 giugno alle 11 a Volandia, la mostra “ALI e mondiALI”. Una manifestazione che vuole celebrare il genio dello scultore Silvio Gazzaniga, creatore 50 anni fa dell'attuale Fifa World Cup Trophy, e la vittoria Mundial dell'Italia a Spagna '82.

Saranno presenti, tra gli altri, il campione del mondo Claudio Gentile; il generale Salvatore Bellia, che pilotò l’aereo “Mundial”; la famiglia dell’artista Silvio Gazzaniga, creatore del Fifa World Cup Trophy; il sottosegretario Regione Lombardia Alan Rizzi; il più grande collezionista al mondo di figurine Gianni Bellini; il primo collezionista al mondo di biglietti da stadio Matteo Melodia.

«Siamo contenti di far parte della manifestazione Ali e Mondiali - dichiara Giorgio Gazzaniga, figlio dello scultore milanese - perché ci permette di raccontare Silvio a tutto tondo attraverso una mostra dedicata. La Coppa del Mondo, infatti, è stata solo la punta dell'iceberg di una carriera che ha saputo portare l'arte in diversi territori oltre a quello dello sport e del calcio in particolare. Mio padre ha saputo "volare" alto e creare opere che esprimessero significati universali trasmessi con semplicità e modernità. E, a proposito di fuoriclasse, pensiamo che sia assolutamente dovuto omaggiare i campioni del 1982 che riportarono a casa per la prima volta la Coppa e incarnarono alla perfezione i due atleti dell'opera che, esultanti, sorreggono il mondo: calciatori trasformati in giganti dalla vittoria, grazie agli sforzi, ai sacrifici e allo spirito di squadra».

M. Fon.


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU