/ Altri sport

Altri sport | 08 giugno 2022, 17:05

Weekend impegnativo ma pieno di soddisfazioni per gli Arcieri Tre Torri di Cardano

Doppio appuntamento a livello regionale il 4-5 giugno. Il “Trofeo Pinocchio” ha deciso la squadra che andrà alle nazionali. Come sempre, divertimento e soddisfazione da tutti i campi, in attesa della gara organizzata dalla società cardanese a Turbigo per il weekend del 18-19 giugno

Weekend impegnativo ma pieno di soddisfazioni per gli Arcieri Tre Torri di Cardano

Buone notizie da tutti i campi di gara nello scorso weekend: gli Arcieri Tre Torri di Cardano al Campo si sono distinti come sempre un po’ in tutte le categorie. Questo mese sarà molto impegnativo per le compagini arcieristiche, tra gare regionali (campionati targa e campagna, Trofeo Pinocchio e Trofeo CONI) e nazionali (Coppa Italia delle Regioni e Coppa Master) e il primo weekend di giugno ha visto già il sovrapporsi di due importanti competizioni.

Iniziamo dal fronte della fase regionale del “Trofeo Pinocchio”, che ha visto la partecipazione di 115 ragazzi da tutta la Lombardia. Per gli Arcieri Tre Torri c’erano Lorenzo Colombo, Riccardo Grataroli, Giovanni Macchi e Matteo Spiniello tra i giovanissimi maschili e Gabriele Nervei per la II media, mentre tra le femmine Diana Gerardi tra le giovanissime e Lucrezia Buscarino e Delia Ferrari di II media. Ottimi piazzamenti per tutti i piccoli arcieri, ma su tutti a spiccare è stato il terzo posto tra i giovanissimi di Giovanni Macchi.

Ottimi risultati anche per la compagine arco olimpico, che si è sfidata sul campo di Milano per aggiudicarsi i titoli regionali di classe e assoluti. Per gli Arcieri Tre Torri, titolo di classe tra le allieve a livello individuale per l’immancabile Marta Corini, che con le compagne Elena Cavalieri (quarta) e Sofia De Luca (sesta) si è aggiudicata anche l’oro a squadre. Bronzo a squadre per i master maschili Martino Calò, Marco Rasi e Vincenzo Rasulo, mentre Enrico Frigerio si è fermato all’11mo posto tra i senior. Bene anche Erica Baron e Gaia Micalizzi, quinta e sesta a una manciata di punti dal podio ragazze femminili. Quinta la squadra assoluta maschile.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A GIUGNO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore