/ Storie

Storie | 05 giugno 2022, 18:30

La battaglia di Giorgio contro la spondite anchilosante: 120 km in cammino sulla Via degli Dei

La storia del 37enne Circosta, proveniente da Sesto Calende, è stata raccontata da Repubblica: dal 9 giugno e per sei giorni camminerà lungo l'antica strada militare per sensibilizzare l'opinione pubblica su questa particolare forma di malattia reumatologica

La battaglia di Giorgio contro la spondite anchilosante: 120 km in cammino sulla Via degli Dei

Centoventi chilometri a "battagliare" con il suo dolore lungo la "Via Degli Dei”, l’antica strada militare che collega Bologna a Firenze.

Protagonista un uomo classe 1985 residente a Sesto Calende, Giorgio Circosta, affetto da 10 anni da spondite anchilosante, una particolare forma di malattia reumatologica infiammatoria cronica con effetti sulla colonna vertebrale e sugli arti inferiori e superiori.

A riportare la sua storia è stato il quotidiano La Repubblica: Circosta, con il patrocinio di alcune associazioni di pazienti affetti da malattie reumatologiche, compirà la sua impresa a partire dal 9 giugno, camminando per sei giorni di seguito. L’obiettivo dell’iniziativa - Passi di SAlute - è quello di sensibilizzare l’opinione pubblica su questo tipo di patologie, in modo da ridurre i tempi delle diagnosi e limitare le conseguenze più gravi. 

Il 37enne non è nuovo a cimenti di questo tipo: nel 2018 ha camminato attraverso Israele e la Palestina.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore