/ Economia

Economia | 25 maggio 2022, 17:15

Imparare a gestire società sportive, impianti, eventi, profili giuridici e contrattuali dello sport

Alla Liuc nella laurea in Economia Aziendale è stato attivato il corso in Management dello sport e degli eventi sportivi. Ne ha parlato ieri il prof Antonio Palmieri in occasione della premiazione promossa dal Panathlon Club “La Malpensa”

Imparare a gestire società sportive, impianti, eventi, profili giuridici e contrattuali dello sport

Management delle società, degli eventi e degli impianti sportivi, governance dello sport e anche profili giuridici e aspetti contrattuali. Questo in sintesi il percorso di laurea triennale in Economia dedicato al Management dello sport e degli eventi sportivi, attivato alla Liuc. Se n’è parlato ieri - 24 maggio - in occasione della premiazione del concorso “Sport per crescere e per diventare migliori” promossa dal Panathlon Club “La Malpensa” con l’intervento di Antonio Palmieri, il prof coordinatore del percorso.

«Un'iniziativa - ha ricordato - che si caratterizza per alcuni insegnamenti specifici con una modalità didattica innovativa e molte testimonianze che permettono ai nostri studenti di confrontarsi con grandi nomi del settore. Tra le tante realtà coinvolte: Coni, Comitato Paralimpico, Federazione Italiana Tennis, Fc Inter, Pallacanestro Varese, Atalanta Calcio».

L’obiettivo del percorso, quello di acquisire conoscenze e competenze in ambito economico, gestionale e giuridico, indispensabili per un efficace ed efficiente governo sia di organizzazioni sportive sia di enti e imprese che investono nello sport. Il percorso si caratterizza per una didattica innovativa, per una significativa integrazione tra giornate d’aula, incontri con esperti e professionisti del settore sport, svolgimento di “case studies” ed esercitazioni pratiche.

Interessanti i profili professionali: i laureati potranno entrare nel mondo del lavoro come manager, dirigenti e responsabili di funzione in diverse tipologie di organizzazioni sportive, in imprese che investono nello sport, sponsor e in enti territoriali che hanno l’obiettivo di generare lo sviluppo economico, culturale e sociale su un territorio attraverso eventi sportivi. Altri sbocchi lavorativi sono rappresentati dall’attività imprenditoriale e dalla consulenza.

Laura Vignati

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore