/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 21 maggio 2022, 20:54

La musica che fa sognare a occhi aperti

Buona la prima di Piano City Milano in Santa Maria: un bis d'obbligo domenica con talenti tutti da applaudire. La vicesindaco Maffioli: «Busto orgogliosa sede fuori porta di Milano, grazie a Musikademia ed Educarte»

Il via alla manifestazione, poi Aurora Avveduto e Luca Barberis - foto di Danilo Menato

Il via alla manifestazione, poi Aurora Avveduto e Luca Barberis - foto di Danilo Menato

Chiudere gli occhi assaporando la magia del pianoforte. Anzi spalancarli perché circondati dalla bellezza del santuario di Santa Maria, che amplifica la potenza della musica.

Buona la prima bustocca di Piano City Milano QUI. Prima nel senso di prima giornata di esordio quest'anno, perché Busto Arsizio si era già accaparrata in passato la gioia di essere «orgogliosa sede fuori porta», come ha detto in un post oggi la vicesindaco Manuela Maffioli, della manifestazione.

Rivolgendo un grazie speciale a Musikademia Aps ed Educarte, impegnatea insieme nell'evento con il patrocinio dell'assessorato alla Cultura. L'importanza di uno sforzo comune, ripreso dopo lo stop della pandemia, a diffondere la musica nel cuore della città, così come è lo spirito della rassegna milanese. 

Oggi si sono esibiti i talentuosi Aurora Avveduto e  Luca Barberis, domani toccherà a Fabio De Bortoli e Beatrice Distefano, sempre alle 16 e alle 17.15. La magia continua e si può varcare la soglia di questo gioiello di Busto Arsizio e sognare a occhi aperti. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore