/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 21 maggio 2022, 21:41

Con lo sciopero sacchi di rifiuti sulle strade. Agesp: «Scusate, ritirateli ed esponeteli il giorno dopo»

Dopo le segnalazioni dei cittadini a Busto, l'azienda spiega come comportarsi. Anche per il caldo

foto d'archivio

foto d'archivio

Troppi sacchi di rifiuti in strada, per via dello sciopero. Agesp dà le istruzioni.

Ecco la comunicazione.

«In riferimento al servizio di raccolta differenziata dei rifiuti, considerando i consistenti casi di mancata raccolta di venerdì 20 maggio a causa dell’adesione allo sciopero generale di diversi lavoratori e dell’impossibilità di accesso ad alcune vie per eventi sportivi svoltisi ieri, e volendo altresì tenere presente le condizioni climatiche di caldo eccezionale registrate in questi giorni, si invita la cittadinanza a voler ritirare i sacchi e bidoni conferiti e non raccolti da Agesp, esponendoli nuovamente il successivo giorno di raccolta previsto da calendario ordinario. Nel ringraziare per la collaborazione, la società si scusa per il disagio arrecato».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore