/ Varese

Varese | 20 maggio 2022, 20:19

Tra i Luoghi del Cuore spunta anche l'ex fermata del tram. Grazie alla Varese Nascosta

L'edificio abbandonato di viale Aguggiari entra nella classifica del Fondo Ambientale Italiano, battendo per ora anche Sacro Monte e Rocca di Angera

Tra i Luoghi del Cuore spunta anche l'ex fermata del tram. Grazie alla Varese Nascosta

La famosissima Scala dei Turchi, la Valle dei Templi, l'Anfiteatro Flavio di Pozzuoli, il duomo di Orvieto e... l'ex fermata del tram di viale Aguggiari a Varese.

Sì, tra tante bellezze rinomate in tutta Italia e oltre i suoi confini, ecco spuntare anche un luogo a malapena conosciuto forse dai varesini. La sorpresa è rinvenibile, per ora al 149° posto, nell'elenco dei Luoghi del Cuore del Fai, ovvero il più importante progetto italiano di sensibilizzazione sul valore del nostro patrimonio: esso permette ai cittadini di segnalare al Fondo Ambientale Italiano attraverso un censimento biennale i luoghi da non dimenticare.

Dopo il censimento il FAI sostiene una selezione di progetti promossi dai territori a favore dei luoghi che hanno raggiunto una soglia minima di voti: i primi 3 in classifica e il vincitore della classifica speciale dedicata a un tema diverso in ogni censimento riceveranno un contributo economico a fronte di un progetto concreto da concordare. Dopo ogni censimento, inoltre, viene aperto un bando, sul quale possono candidare un progetto tutti i luoghi che hanno ottenuto almeno 2.500 voti al censimento.

Per ora l'ex fermata del tram ha ottenuto 65 voti: la sua comparsa in classifica si deve alla grande opera di sensibilizzazione portata avanti dalla Varese Nascosta, da tempo impegnata nella valorizzazione delle bellezze soprattutto inedite del nostro territorio. L'edificio civile di viale Aguggiari, abbandonato da svariati decenni, per ora ha fatto "meglio" sia del Sacro Monte che della Rocca di Angera, rispettivamente 175° (55 voti) e 161° (61 voti).

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore