/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 20 maggio 2022, 22:56

Ottocento runner hanno invaso il centro di Busto in ricordo del sorriso di Francesca Pirali

VIDEO. Successo della manifestazione organizzata dalle Asd Free Runners Team e Podismo & Cazzeggio e dedicata a Francesca Pirali. A vincere la competizione Nicolò Borona, prima donna classificata Federica Colzi, prima società “Gli amici di Chicca”

Ottocento runner hanno invaso il centro di Busto in ricordo del sorriso di Francesca Pirali

Ottocento runner hanno invaso le vie del centro di Busto Arsizio questa sera per il primo memorial Francesca Pirali, organizzato dalle Asd Free Runners Team e Podismo & Cazzeggio con il patrocinio del Comune.

Un grande successo dunque, inaspettato per tutti. In primis per gli organizzatori, che così sono riusciti a racimolare un bel gruzzoletto da consegnare alla Lilt, la Lega italiana per la lotta contro i tumori, l’associazione alla quale verrà devoluto il ricavato della manifestazione.

Il primo a tagliare il traguardo è stato Nicolò Borona dell’atletica Casorate che ha concluso i 5 km in 16 minuti e 5, la prima lady Federica Colzi che ha coperto il percorso in 17 minuti e 14. Il secondo Lucio Cimò della Cardatletica, seguito da Simone Toffano dell’Atletica Casorate, Fabio Caldiroli della Corradini Rubiera e Stefano Tettamanti dell’Azzurra Garbagnate. Premiate anche le altre quattro atlete: Alessia Roggero dell’Arc Busto, Cecilia Curti dell’Insubria Varese, Margherita Fabris dell’Arc Busto e Stefania Magnoni della Runners Legnano.

La società vincitrice, Gli Amici di Chicca.Così tanta gente si è riversata sulle strade del centro.  Tante persone desiderose di lasciarsi alle spalle il periodo di reclusione forzato per il Covid e finalmente di ritrovarsi e sgambettare tutti insieme. «È stata una bellissima serata. Non ci aspettavamo tutta questa gente e di sicuro la riproporremo l’anno prossimo», ha commentato uno degli organizzatori nonché presidente di Podismo & Cazzeggio Domenico Benevento.

A sostenere la carica degli ottocento anche il sindaco Emanuele Antonelli che ha elogiato la manifestazione e la presidente del consiglio comunale Laura Rogora. Ma oltre ad avere sostenuto la Lilt, il memorial ricordava anche Francesca Pirali, la giovane donna scomparsa lo scorso gennaio in un incidente in Valcamonica e dava il la alla ventiduesima edizione del giro del Varesotto, sei tappe di gare podistiche a partire dal 24 maggio.

 

Laura Vignati

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A FEBBRAIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore