/ Politica

Politica | 12 maggio 2022, 13:03

Giornata internazionale dell'infermiere. Monti (Lega): «Superare il vincolo di esclusività»

«La grave emergenza che si sta riscontrando nella mancanza di queste figure professionali – sottolinea il consigliere regionale varesino - va affrontata in maniera strutturale, con interventi istituzionali forti e non con dei palliativi»

Giornata internazionale dell'infermiere. Monti (Lega): «Superare il vincolo di esclusività»

«Un sentitissimo ringraziamento ai nostri amati infermieri che con entusiasmo e professionalità operano quotidianamente nel sistema sanitario lombardo. Se siamo un’eccellenza riconosciuta a livello internazionale lo dobbiamo soprattutto a queste persone. Regione Lombardia è al loro fianco e nella legge di potenziamento della sanità abbiamo affermato la centralità dell’infermiere all’interno delle strutture sanitarie territoriali e grazie all’istituzione della figura dell’infermiere di famiglia».

Lo dichiara Emanuele Monti, presidente leghista della Commissione Sanità e Politiche Sociali al Pirellone, in una nota.  

«La grave emergenza che si sta riscontrando nella mancanza di queste figure professionali – continua Emanuele Monti - va affrontata in maniera strutturale, con interventi istituzionali forti e non con dei palliativi. Ed è per questo che va immediatamente superato il vincolo di esclusività che, a causa della normativa nazionale, non permette agli infermieri di svolgere ore aggiuntive fuori dall’orario di lavoro. Inspiegabile se pensiamo che per tutte le altre professioni sanitarie è già così».  

«Gli infermieri italiani sono tra i meno pagati d’Europa – aggiunge Monti -. Il Consiglio regionale ha approvato all’unanimità una mozione per chiedere allo Stato centrale di rivedere i parametri contrattuali e portare le retribuzioni nella media europea. Auspichiamo che il Ministro Speranza non sia bravo solo a parole ma si attivi concretamente».  

 

Redazione


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore