ELEZIONI REGIONALI LOMBARDIA 2023
 / Gallarate

Gallarate | 06 aprile 2022, 12:48

Cineforum di primavera al Teatro delle Arti di Gallarate

Dieci film in programma, sei in doppia proiezione, con introduzione e commento. Si comincia il 21 aprile

Cineforum di primavera al Teatro delle Arti di Gallarate

Versione primaverile per il cineforum del Teatro delle Arti di Gallarate, definito il programma per i mesi di aprile, maggio e giugno. Tutti in sala il giovedì, come da tradizione. Previste sia proiezioni singole, serali, che doppie, con appuntamenti al pomeriggio. Nel primo caso, le pellicole saranno introdotte e commentate dal critico Gabriele Lingiardi, nel secondo dalla professoressa Cristina Boracchi o da don Andrea Fiorio. Costo della tessera, 50 euro, biglietti singoli a 7 euro (5 per i ridotti).

Primo appuntamento il 21 aprile alle 21 con “Finale a sorpresa”, di Mariano Cohn e Gastòn Duprat, con Penélope Cruz e Antonio Banderas: alla regista Lola Cuevas, un facoltoso imprenditore affida la direzione che entri nella storia. Vengono così arruolati il divo sciupafemmine di Hollywood, Félix Rivero, e il capofila del cinema e del teatro impegnato, Iván Torres. Due attori agli antipodi ma entrambi leggende, con un carisma e un ego ineguagliabili, sono costretti da Lola ad affrontare delle prove esilaranti e originali che li metteranno a dura prova.

A seguire:

-      il 28 aprile, alle 15 e alle 21, “Il potere del cane”, regia di Jane Campion con Benedict Cumberbatch e Jesse Plemons;

-      il 5 maggio alle 21, “Drive my car”, pellicola di Ry Suke Hamaguchi con Hidetoshi Nishijima e Toko Miura (premio Oscar come miglior film straniero, tratto dal racconto di Haruki Murakami “Uomini senza donne”);

-      il 12 maggio alle 21, Assassinio sul Nilo, di Kenneth Branagh (con Kenneth Branagh e Gal Gadot, dal romanzo di Agatha Christie);

-      il 19 maggio, alle 15 e alle 21, “Una famiglia vincente”, di Reinaldo Marcus Green con Will Smith e Jon Bernthal, sulla storia delle “sorelle del tennis”, Venus e Serena Williams;

-      il 26 maggio, alle 15 e alle 21, “Spencer”, storia della principessa Diana, di Pablo Larraìn, con Kristen Stewart e Timothy Spall);

-      il 9 giugno alle 21, “La fiera delle illusioni”, di Guillermo Del Toro, con Bradley Cooper e Cate Blanchett;

-      il 16 giugno, alle 15 e alle 21, “La persona peggiore del mondo” di Joachim Trier, con  Renate Reinsve, Anders Danielsen Lie, Herbert Nordrum 

-      il 23 giugno, alle 15 e alle 21, “La promessa: il prezzo del potere”, di Thomas Kruithof con Isabelle Huppert e Reda Kateb;

-      il 30 giugno, alle 15 e alle 21, “Nowhere special” di Uberto Pasolini, con James Norton e Michael Lamont.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore