/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 02 aprile 2022, 19:01

Busto piange il giornalista Giorgio Romussi, colonna dell'Informazione

Giorgio aveva 85 anni, negli anni Settanta fu direttore del settimanale La Spinta e il funerale sarà lunedì a Como. Il figlio: «Mi ha parlato sempre del Toro fino all'ultimo. Era il suo grande amore con la mamma. E la Pro Patria»

Busto piange il giornalista Giorgio Romussi, colonna dell'Informazione

Si è spento il giornalista Giorgio Romussi, una colonna del settimanale l’Informazione, di cui è stato a lungo caporedattore. Aveva 85 anni.

Negli anni Settanta fu direttore del settimanale La Spinta e giornalista di Tele Alto Milanese, in assoluto una delle prime televisioni libere nate in Italia. 

Per anni ha raccontato le vicende di Busto Arsizio e del territorio, con un particolare interesse per la politica e lo sport. Era un grande appassionato di calcio, tifosissimo del Torino. Ma anche la Pro Patria nel cuore, tanti ricorderanno il suo libro "Rispuntano gli artigli". Lascia i due figli, Mario e Ilaria.

«Fino all'ultimo mi ha parlato del Toro - dice il figlio Mario - Era il suo grande amore, con la mamma Fernanda. Ci ha dato tanto, è stato un esempio». Il funerale verrà celebrato lunedì 4 aprile alle ore 15 nella chiesa parrocchiale di Laglio. Giorgio si è infatti spento all'ospedale di Como. Ma poi tornerà nella sua Busto, accanto a Fernanda: verrà sepolto nel cimitero della nostra città.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore