/ Varese

Varese | 23 marzo 2022, 18:55

FOTO e VIDEO - Prende forma il Luna Park, per Varese «un ritorno alla tradizione»

Il via alla Schiranna sabato alle 14, con due novità e la presenza di un servizio di sicurezza. La consigliera ai Servizi e Politiche Adolescenziali Francesca Strazzi in visita per il Comune: «I giovani varesini torneranno a vivere la socialità in uno dei luoghi più cari»

FOTO e VIDEO - Prende forma il Luna Park, per Varese «un ritorno alla tradizione»

Trentasei ore all’agognata riapertura del Luna Park di Varese.

Il piccolo grande villaggio della Schiranna sta prendendo sempre più forma, tra allestimenti e collaudi, in un percorso che porterà fino alle 14 di sabato, orario designato per il via.

Oggi, a fare visita agli imprenditori del divertimento, in nome del Comune di Varese, è stata la consigliera di maggioranza Francesca Strazzi, colei che nel ruolo detiene anche la delega a “Politiche e Servizi per adolescenti”. 

E per i ragazzi e i bambini varesini il Luna Park sarà uno dei piccoli sogni di spensieratezza che si stanno realizzando dopo due anni di limitazioni: «Per Varese è innanzitutto un ritorno a una tradizione. E poi sì, è un cambio di rotta che fa bene ai nostri ragazzi: sono quelli che ne avevano più bisogno - afferma la consigliera di Praticittà - È importante che possano ricominciare a vivere la socialità nei luoghi che sono a loro più cari: il Luna Park è uno di questi».

Due le novità tra le attrazioni, come anticipato qui e spiegato dal responsabile della commissione tecnica Uga Romes. Entrambe saranno dedicate alle famiglie: il Top Spinner, una montagna russa composta da navicelle da quattro posti ciascuna e il Big Bamboo, un percorso a ostacoli sull’acqua.

Altra novità sarà la presenza di un servizio di sicurezza, a favorire un divertimento più sereno per tutti.

La fiera del divertimento, che resterà in città fino alla fine di aprile, sarà aperta tutti i pomeriggi feriali dalle 14.30 alle 19 e alla sera dalle 20.30 fino alle 23. Nei festivi e prefestivi ci sarà orario continuato 10.30-00.30.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore