/ Varese

Varese | 11 marzo 2022, 10:19

Acel Energie, gesti sostenibili per la solidarietà: 1 euro per ogni bolletta online o domiciliata alla Fondazione Cesvi per l'Ucraina

L'iniziativa proposta alle 300mila famiglie e imprese clienti. Come aderire gratuitamente: bastano piccoli gesti sensibili e sostenibili

Acel Energie, gesti sostenibili per la solidarietà: 1 euro per ogni bolletta online o domiciliata alla Fondazione Cesvi per l'Ucraina

«Avremmo potuto limitarci ad effettuare una donazione, ma preferiamo scendere in campo con tutta la forza e la sensibilità della nostra community». Giovanni Perrone, amministratore delegato di Acel Energie, annuncia la nuova iniziativa dell’azienda all’insegna della responsabilità sociale. Alle circa 300mila famiglie e imprese delle province di Monza, Como, Lecco, Sondrio, Varese e Venezia che hanno scelto le società del gruppo Acsm Agam per le proprie forniture di energia, si propongono tanti piccoli gesti sostenibili: ciascuno, porterà un euro a beneficio della popolazione Ucraina.

«Oggi più che mai Acel Energie dimostra che un mondo più sostenibile è una missione che va oltre le parole e deve tradursi in fatti concreti. Sostenibilità non è solo essere green, non è solo vicinanza al territorio. Sostenibilità significa lavorare insieme per un mondo nel quale tutte le persone possano beneficiare dei diritti essenziali. E la pace ne è la base imprescindibile - spiega Perrone -. Non possiamo rimanere indifferenti a quanto sta accadendo in Ucraina e ci rivolgiamo alla nostra community composta da circa 600mila persone».

Il progetto è denominato Acel #EnergiePerlUcraina. «Ci crediamo fortemente – prosegue Perrone – Lo slogan è “trasformiamo una buona abitudine per il Pianeta in una buona azione per chi lo abita”.

I nostri clienti possono aderire in diversi modi: attivando la bolletta online (che evita lo spreco di carta, acqua e CO2); attivando la domiciliazione bancaria (anche in questo caso ne giova l’ambiente); accedendo all’area clienti e effettuando un pagamento con Satispay o anche semplicemente aggiornando la propria anagrafica».

Si tratta di fare la differenza anche con semplici azioni, che affermino il valore della vivibilità del pianeta in termini di sostenibilità ambientale e di supporto dei principi della pacifica e solidale convivenza: questi piccoli gesti completamente gratuiti per i clienti di Acel Energie saranno infatti convertiti in sostegno concreto alle famiglie ucraine: «Per ogni bolletta online, per ogni domiciliazione, per ogni altra operazione effettuata in area clienti, Acel Energie donerà 1 euro alla Fondazione Cesvi».

Maggiori informazioni su acelenergie.it.

Redazione

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A LUGLIO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.
Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore