/ 

| 17 febbraio 2022, 21:57

«Quindici anni dall'ultima vittoria: sarà la volta buona?»

Lorenzo Pisani, appassionato della Ferrari e autore del libro "Like a Song", racconta oggi l'emozione di una nuova era a Maranello: «La rossa è cattiva, aggressiva, speriamo bene, dicono gli amici»

(foto media gallery Ferrari)

(foto media gallery Ferrari)

Lorenzo Pisani, marnatese, appassionato di Formula 1 con il grande amore Ferrari che celebra anche nel libro "Like a song", ci racconta l'emozione di una giornata speciale.

17 febbraio 2022, inizia oggi una nuova era a Maranello. L’era dell’“effetto suolo” e di queste nuove Formula 1 che sembrano uscite direttamente da un film di fantascienza.

Prima della pandemia l’evento di lancio di una rossa era il momento per incontrare tifosi e appassionati, oggi tutto è così sintetico che ci si trova sulle piattaforme digitali per il lancio della creatura partorita dagli ingegneri della scuderia. Si chiama F1-75, il 75 rappresenta gli anni passati dalla prima macchina della scuderia, la 125 S.Rossa è rossa, con qualche inserto nero che riprende un po' la macchina che ha lottato nel 90 contro la McLaren di Senna, guidata da Prost e Mansell la 641F1.

La prima sensazione, sentendo gli amici appassionati quanto me è stata subito: «È cattiva e aggressiva, speriamo bene».

Ebbene sì, al di là delle nuove ali come previsto dal regolamento, a Maranello hanno puntato anche alle branchie laterali, come dice il pilota spagnolo Carlo Sainz durante la presentazione in diretta: «Ha un aspetto estremo e aggressivo ma è anche bella. Spero sia veloce».

Il pilota monegasco che nel 2019 ha portato due vittorie a Maranello anche lui a bocca aperta: «La F1-75 è bellissima, la amo davvero. E la amerò ancora di più se sarà veloce in pista».

Speriamo che sia l’anno buono, perché ormai 15 anni dall’ultimo mondiale vinto, con Kimi, sono davvero tanti.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A MARZO?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore