Hockey - 12 febbraio 2022, 22:57

Tom Barrasso vince lo scudetto con l'Asiago nel tripudio dell'Odegar

Il coach che ha lasciato i Mastini per guidare gli stellati ha conquistato il suo primo tricolore, il terzo di fila per l'Asiago dopo la vittoria in rimonta sul Renon (2-1)

Tom Barrasso con la medaglia appena ricevuta per la vittoria dello scudetto alla guida dell'Asiago

Tom Barrasso con la medaglia appena ricevuta per la vittoria dello scudetto alla guida dell'Asiago

Terzo scudetto consecutivo per l'Asiago, il primo di coach Tom Barrasso in un Odegar impazzito di gioia dopo il 2-1 al Renon al termine di una gara bellissima, intensa, magnifica e vinta meritatamente dai veneti.

Sono stati oltre 600 gli spettatori (chissà quanti in più avrebbero trascinato i Mastini in una situazione simile...) per la sfida scudetto tra gli stellati che, nonostante le parate del portierone altoatesino Smith, mvp della serata insieme all'asiaghese Marchetti, si sono aggiudicati il terzo tricolore consecutivo (fatto mai accaduto ai veneti) grazie alla qualità, alla panchina lunga (Barrasso, che ha rivitalizzato la squadra, ha giocato anche stasera a 4 linee, come faceva spesso con i Mastini), alla chimica e al gruppo vincente.

Il carattere dell'Asiago è emerso dopo il gol ospite di Di Perna (35'01"): Marchetti (39'40") e Mantenuto al 51'17" hanno messo in cassaforte lo scudetto. Applausi all'Asiago, ma anche al Renon.

A.C.


Vuoi rimanere informato sui Mastini Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo MASTINI VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP MASTINI VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU