/ 

| 08 febbraio 2022, 09:20

Virtus Verona, tutto in 4 giorni: prima il Südtirol, poi la Pro Patria

L'avversaria che andremo a sfidare domenica prima incontrerà nel recupero gli altoatesini guidati da Javorcic

Virtus Verona, tutto in 4 giorni: prima il Südtirol, poi la Pro Patria

Il numero che ricorre è 3. Per la Pro Patria riconduce ai tre punti realizzati allo Speroni con la Virtus Verona. Per gli avversari - che i tigrotti andranno a sfidare in Veneto domenica alle 14.30 - ha il suono meno piacevole delle sconfitte consecutive subite in questa tranche di comunicato.

Con una variazione sul tema: mercoledì i veneti avranno un'altra partita casalinga da disputare, un recupero che non è proprio in discesa: al Gavagnin Nocini arriva il Südtirol. La formazione altoatesina, allenata da Javorcic, aspetta poi la Pro la settimana successiva.

Coincidenze, che si possono nutrire di ulteriori considerazioni. Come si diceva, la Virtus Verona viene da tre insuccessi consecutivi, l'ultimo contro la Pro Vercelli. Umore bassino e al contempo ciò può essere un detonatore per la prossima sfida. A partire da mercoledì, dove si metterà alla prova la prima della classe.

D'altro canto, ciò significa che la formazione veneta spremerà altre energie durante la settimana, mentre la Pro Patria di Prina avrà più energie fresche: almeno fisiche, mentali con la tribolata vicenda societaria chissà. Anche per questo la partita più importante dei tigrotti è con se stessi. Sanno ciò che possono dare, nonostante tutto e tutti.

Ma. Lu.

TI RICORDI COSA È SUCCESSO L’ANNO SCORSO A APRILE?
Ascolta il podcast con le notizie da non dimenticare

Ascolta "Un anno di notizie da non dimenticare" su Spreaker.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore