/ Territorio

Territorio | 28 gennaio 2022, 10:36

La caldaia della scuola primaria di Carnago fa ancora i capricci: 5 classi al freddo

«Una nuova perdita dell'impianto non permette il regolare riscaldamento al piano terra e al primo piano dell'ala storica della Fermi - spiega il Comune - l'auspicio è di risolvere il problema durante il weekend e garantire la regolarità delle lezioni da inizio settimana prossima»

La caldaia della scuola primaria di Carnago fa ancora i capricci: 5 classi al freddo

Nuovo guasto alla caldaia della scuola primaria "Fermi" di Carnago che continua a fare i capricci. 

«Dopo la segnalazione di un'anomalia - spiega l'amministrazione comunale - si è riscontrata una nuova perdita sull'impianto che non permette il regolare riscaldamento delle aule e dei locali posti al piano terra e piano primo dell’ala storica della scuola primaria».

La ditta manutentrice ha dovuto chiudere parzialmente l'impianto in modo da arrestare la perdita; a quanto sembra, il punto di rottura della tubazione è diverso da quello riparato recentemente.  

«Non si può garantire il riscaldamento nella giornata del 28 gennaio per le aule 1C, 3B, 3C, 4B, 4A, mentre viene garantito per il locale mensa - prosegue l'amministrazione comunale - auspichiamo che gli interventi già in atto possano consentire di risolvere la problematica durante il week end per cercare di garantire la regolarità delle lezioni con l’inizio della settimana prossima».

«Siamo costantemente in contatto con la Dirigenza Scolastica per informarla e aggiornarla sull’intervento - conclude il Comune - ci scusiamo per il nuovo disagio e confidiamo nella comprensione di tutti di fronte a situazioni impossibili da prevedere». 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore