Gallarate - 26 gennaio 2022, 12:45

Gallarate, baby card per chi pensa al futuro con fiducia

Contributi alle famiglie per le nascite avvenute nel 2021, domande fino al 28 febbraio

Gallarate, baby card per chi pensa al futuro con fiducia

Contributi alla natalità, il Comune di Gallarate li ripropone. Le “baby card” a disposizione sono 75, per un valore di 325 euro l’una. Saranno assegnate alle prime famiglie che faranno domanda e che saranno inserite in graduatoria.

Possono richiedere il bonus, una tantum, i nuclei interessati, nel 2021, dall’arrivo di un nuovo nato (o una nuova nata, ovviamente) a partire dal secondo figlio o figlia. I genitori devono risiedere entrambi a Gallarate e da almeno dieci anni sul territorio nazionale. I richiedenti non devono avere morosità o liti pendenti con il Comune. Le domande vanno presentate entro le 12 del 28 febbraio, il modulo si può scaricare dal sito www.comune.gallarate.va.it o ritirare in Segreteria Servizi sociali, a Palazzo Broletto.

Il sito del Comune riporta informazioni dettagliate, anche su parti gemellari, criteri di premialità e casi di parità in graduatoria. Significativo lo scopo esplicitato nel bando, lontano dal consueto “burocratese”, in un contesto che vede la popolazione di Gallarate (e non solo) invecchiare: «Sostenere le famiglie che contribuiscono all’incremento delle nascite e premiare chi pensa al futuro con fiducia».

Stefano Tosi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU