/ Calcio

Calcio | 23 gennaio 2022, 21:49

Il Padova divorzia da Sogliano dopo due anni in testa alla C

Dopo la vittoria odierna di Trieste, il primato a -2, la finale di Coppa Italia raggiunta in settimana e, un anno fa, il primo posto perso per gli scontri diretti e la finale playoff sfumata ai rigori, la società veneta divorzia dal ds varesino

Il Padova divorzia da Sogliano dopo due anni in testa alla C

«La società Calcio Padova comunica che a far data da oggi termina la collaborazione con il direttore sportivo Sean Sogliano ed il suo assistente Fabio Gatti. A Sean Sogliano e Fabio Gatti vanno la riconoscenza e stima della Società per quanto fatto in questi anni e i migliori auguri per il prosieguo della propria carriera»: inizia così la breve nota con cui la società biancoscudata si separa dal ds varesino dopo la vittoria odierna di Trieste (2-0) che mantiene la squadra a -2 dal Sudtirol capolista, che ha però due gare da recuperare.

«Contestualmente il Calcio Padova comunica che il ruolo di responsabile dell’area tecnica e di direttore sportivo viene assunto da Massimiliano Mirabelli. La Società biancoscudata ha siglato con il dirigente un accordo fino al 30 giugno 2024» conclude la società veneta.

Ricordiamo che Sogliano ha condotto l'anno scorso al primo posto della stagione regolare di serie C il Padova assieme al Perugia, promosso direttamente in serie B in virtù della differenza reti favorevole negli scontri diretti, e poi alla finale playoff - dove per la prima volta non contava il piazzamento migliore in stagione regolare - persa ai rigori sul campo dell'Alessandria. Quest'anno, oltre a essere in piena corsa per la B, il Padova proprio in settimana si è qualificato per la finale di Coppa Italia di serie C vincendo a Catanzaro.

Riconoscenza a Sogliano arriva, ben oltre il Padova, da chi lo apprezza e lo stima davvero.

A.C.


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore