/ Meteo e ambiente

Meteo e ambiente | 19 gennaio 2022, 11:09

Sesto Calende scende in campo a difesa degli anfibi

Il Comune venerdì presenterà un progetto di valorizzazione e tutela ambientale in collaborazione con l'associazione "Tutela Anfibi Basso Verbano", ricordando anche la figura di Beppe Balzarini per anni promotore del gruppo locale

Sesto Calende scende in campo a difesa degli anfibi

Il Comune di Sesto Calende scende in campo a difesa degli anfibi e per la tutela dell'ambiente, stringendo un rapporto di collaborazione con l'associazione "Tutela Anfibi Basso Verbano".

Progetto che verrà presentato venerdì 21 gennaio nel corso di un incontro pubblico che si terrà in sala consiliare alle 21 e che sarà trasmesso anche online sulla piattaforma Meet. 

"Anfibi in azione" è il titolo della serata che verrà introdotta dall'assessore all'Ambiente Jolanda Capriglia.

Milo Manica e Lorenzo Laddaga, naturalisti e erpetologi, presenteranno i risultati scientifici del 2021, attraverso l'analisi dei dati raccolti nei siti attraversamento degli anfibi di Lentate Verbano e Golasecca dai volontari dell'associazione "Tutela Anfibi Basso Verbano".

Il presidente del sodalizio Francesco Lillo presenterà invece le azioni messe in campo dall'associazione e illustrerà con il sindaco di Sesto Calende Giovanni Buzzi le linee guida del progetto di collaborazione con il Comune ed altri attori del territorio finalizzato alla conservazione degli anfibi e degli habitat naturali. 

Nel corso dell'incontro, verrà ricordata la figura di Beppe Balzarini, per molti anni promotore del gruppo locale di raccolta anfibi e verrà ascoltata la testimonianza e l'esperienza di alunne e alunni delle scuole secondarie di Vergiate, coinvolti per la prima volta nelle attività lungo le barriere. 

L'associazione è attiva per la raccolta di rane, rospi e salamandre a Lentate Verbano a Sesto Calende e in località Melissa a Golasecca, da febbraio a maggio, dopo il tramonto. 

 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore