/ Calcio

Calcio | 17 gennaio 2022, 20:30

Bologna-Napoli in tv, arriva la domanda: «Perché fa il presidente di una squadra del Nord?»

Domenico Citarella alla trasmissione di Carlo Alvino commenta la diretta e poi risponde a uno spettatore: «La proprietà della Pro Patria è napoletana e mi ha scelto per le qualità manageriali e la mia passione per il calcio»

La diretta di Radio Kiss su Bologna-Napoli

La diretta di Radio Kiss su Bologna-Napoli

Alla diretta di Kiss Kiss Napoli TV su Bologna-Napoli scende in campo nei commenti anche Domenico Citarella, presidente della Pro Patria come ricorda il giornalista Carlo Alvino. E uno spettatore si rivolge proprio a Citarella - tifosissimo del Napoli - sul finale, quando la vittoria partenopea è in tasca, per rivolgergli una domanda: «Come mai lei fa il presidente di una squadra del Nord?».

Citarella risponde in diretta: «Perché la proprietà è napoletana (il consorzio Sgai, ndr) e quindi mi hanno proposto come dirigente. Questo conoscendo le mie qualità manageriali». E per la passione per il calcio, si precisa subito, con Alvino (nel Cda della Pro Patria) che cita inoltre l'affinità dei colori. Durante la trasmissione si è parlato altre volte dei tigrotti; Citarella ha salutato anche Daniele De Grandis, tra i più appassionati sostenitori biancoblù, e ha citato la politica dei prezzi avviata dalla partita contro la Pergolettese per riportare la gente allo stadio Speroni.

Il Napoli si affermerà sul Bologna 2-0 e Citarella applaude a quella che vede come «una bella vittoria, la squadra ha fatto il suo». 

Il consorzio ha acquisito le quote di maggioranza della Pro Patria lo scorso novembre. Dopo l'arresto di Roberto Galloro, si è in attesa della nomina del nuovo presidente di Sgai, che ha tempo entro il 31 gennaio per ottemperare ai termini del contratto. Patrizia Testa, ora presidente onoraria, ha detto di essere pronta a tornare in campo se necessario, fin dallo scorso 30 novembre (LEGGI QUI).

Redazione


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore