/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 14 gennaio 2022, 17:10

Busto, gli “Attori per caso” tornano sul palco

Dopo l’“esilio forzato” causato dal Covid, sabato e domenica la compagnia nata oltre vent’anni fa propone al teatro Sant’Anna il musical “O mamma! È tutto molto greco”

Busto, gli “Attori per caso” tornano sul palco

Dopo due anni lontani dal palcoscenico, sabato e domenica tornano al teatro Sant’Anna di Busto Arsizio gli “Attori per caso” con il musical “O mamma! È tutto molto greco”.

Dopo l’“esilio forzato”, causa Covid, finalmente i quindici attori bustesi riappaiono a calcare le scene e lo fanno cimentandosi in una pièce divertente che è la rivisitazione del famoso film “O mamma mia” con la colonna sonora degli Abba. Sabato alle 21 e domenica alle 16 (ingresso 10 euro), il teatro accanto alla chiesa di Sant’Anna ospiterà un pubblico che si preannuncia già folto: sabato sera tutto esaurito e domenica ancora qualche posto.

Le normative Covid hanno costretto la compagnia a riempire solo il 50 per cento della sala, ma già i biglietti che verranno staccati sono un numero consistente. Dunque green pass e mascherina Ffp2 alla mano, il pubblico potrà gustarsi due ore della storia divertente di una fidanzata che in procinto di sposarsi vuole scoprire la vera identità del padre: tre gli uomini all’appello. Il tutto in un’atmosfera “molto greca”: l’isola di Kalokairi con le musiche degli Abba.

Sul palcoscenico, sfilano i quindici attori: la protagonista Alessia Branca con la figlia Elisa Bruno, i tre padri Sandro Meggetto, Roberto Cavigioli e Idlaz Raz, le due attrici Laura Lombardo che ha firmato anche la regia dello spettacolo e Tiziana Mecca. Poi le amiche di Sophie, Giulia Tomellini, Laura Odorisio, Federica Tagliabue, Erika Quattrocchi e Amelia Morsellino. Completano l’elenco Benito Maciarello, Fabio Landini, Andrea Salvadè.

La compagnia, nata più di vent’anni fa con Laura Lombardo, Marco Bonini e Tiziana Mecca, vanta un curriculum di commedie famose come “Settimo ruba un po’ meno” di Dario Fo, la parodia dei Promessi sposi (portata anche sui palcoscenici di Roma e Bologna), “Fiori di cactus”, “A qualcuno piace caldo” e ben diciotto repliche di “Sister Act”.

Sabato arricchirà il bagaglio con il debutto di “O mamma! È tutto molto greco”. «Siamo pronti da ben due anni – spiega l’attore Roberto Cavigioli che nello spettacolo veste i panni di uno dei padri – e avevamo tentato di metterlo in scena, ma la pandemia ce lo ha impedito. L’ultimo spettacolo lo abbiamo messo in scena nell’estate 2019, “Sister Act”. Per questo spettacolo ci siamo ritrovati per le prove in un ambiente molto ampio, un locale parrocchiale a Dairago».

Laura Vignati

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore