/ Varese

Varese | 05 dicembre 2021, 16:57

Pronti via, si pattina! E Varese diventa un angolino di Salisburgo

Aperta la pista di ghiaccio dei Giardini Estensi, un piccolo mondo di libertà e spensieratezza per grandi e piccini nel punto più bello della città

Pronti via, si pattina! E Varese diventa un angolino di Salisburgo

Pronti via, si pattina! Varese diventa un angolino di Salisburgo, il ghiaccio c’è e l’entusiasmo pure, così la domenica diventa un happening per famiglie e fidanzatini, tutti in pista o ai bordi a fare il tifo per i bimbi che si rincorrono veloci e ogni tanto fanno patapunfete ma senza uno strillo. 

Ci si diverte ai Giardini Estensi, e dove c’era il tendone del cinema all’aperto ora si fanno correre i pattini, con voglia di felicità e di libertà per grandi e piccoli, e per un’oretta i problemi si gettano alle spalle, perché l’aria frizzante di dicembre tiene svegli e non fa pensare. 

Papà che allacciano i pattini alle gemelle, mamme lanciate sulle lame a fare da chaperon magari a futuri hockeisti, ragazzine che vorrebbero imitare lo stile della Kostner, coppie di giovanissimi che si tengono per mano e pattinano un lento, per assaporare meglio il piacere di essere in due. 

Varese città di ghiaccio soltanto sulle piste, perché il vociare dei bimbi e le risate dei genitori riscaldano i cuori e allontanano gli incubi di chiusure e varianti, e tutti vorremmo che la vita fosse quella di prima, semplice e schietta, con il passeggio della domenica, le luminarie di Natale, la vasca in corso Matteotti e le scivolate sui pattini, traslocate qui da piazza Monte Grappa, dove un tempo la pista appariva per magia all’arrivo dell’inverno. Per completare il quadro manca ancora madama neve, arriverà mercoledì, e allora i Giardini entreranno di diritto nel mondo delle fiabe.

Mario Chiodetti

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore