/ Eventi

Eventi | 01 dicembre 2021, 07:00

“Tutto quello che volevo - storia di una sentenza”

Una storia vera, un caso mediatico senza precedenti. Dietro la classe “perbene” si celano storie sconvolgenti e inaspettate. L'appuntamento questa sera alle 21, al Teatro San Giovanni Bosco (via Bergamo 12). Spettacolo teatrale e tavola rotonda con Eva Onlus

La locandina dello spettacolo

La locandina dello spettacolo

Una storia vera, un caso mediatico senza precedenti. Dietro la classe “perbene” si celano storie sconvolgenti e inaspettate.

Il Comitato Soci di Busto Arsizio-Cassano Magnago, il Liceo Artistico e Coreutico e il Centro Antiviolenza Eva Onlus organizzano, in occasione della Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, l’evento teatrale “Tutto quello che volevo - storia di una sentenza” di e con Cinzia Spanò. Si esibiranno i ragazzi e le ragazze dell'indirizzo contemporaneo del Liceo Coreutico Bausch di Busto Arsizio, su coreografie del maestro Francesco Posa. Seguirà tavola rotonda.

Al tavolo dei relatori, la psicoterapeuta del Centro antiviolenza Eva Onlus, Elena Paganini e l'attrice Cinzia Spanò, presidente dell'associazione Amleta. In collegamento un saluto della Giudice Paola Di Nicola Travaglini. Modera l’incontro Andrea Monteduro.

L'appuntamento è per mercoledì 1 dicembre, alle 21, al Teatro San Giovanni Bosco (via Bergamo 12).

Prenotazioni su www.busto25novembre.eventbrite.com

Ingresso gratuito, con green pass obbligatorio.

Raccolta fondi volontaria per Eva Onlus, a sostegno della lotta alla violenza e alla discriminazione di genere.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore