/ Basket

Basket | 30 novembre 2021, 16:39

VIDEO - Dalla storia nasce il futuro: ecco come sarà il tempio della Pallacanestro Varese

Vi facciamo vedere in anteprima come si trasformerà il palazzetto di Masnago dopo la ristrutturazione a cura degli studi Brusa Pasquè, Aceti e Gruppo Trenta, finanziata da Regione e Comune

VIDEO - Dalla storia nasce il futuro: ecco come sarà il tempio della Pallacanestro Varese

Ecco in anteprima come sarà il palazzetto Lino Oldrini di Varese alla fine del progetto di riqualificazione e completamento presentato ufficialmente oggi dalle istituzioni e da Pallacanestro Varese.

Nel video che vi proponiamo, un viaggio tridimensionale tra i cambiamenti, interni ed esterni, che tra gli altri contemplano la creazione di un "terzo anello" che conterrà il Museo della pallacanestro lombarda, un ristorante, gli uffici del club e altri spazi polifunzionali.

Il progetto, finanziato da Regione Lombardia e Comune di Varese, ha coinvolto nella sua redazione gli studi professionali varesini Brusa Pasquè, Aceti e Gruppo Trenta.

Seguono aggiornamenti dalla conferenza stampa tutt’ora in corso.

redazione


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore