/ Calcio

Calcio | 24 novembre 2021, 09:59

Il presidente del Novara: «Sembrerà strano che il bene del club passi dall'allontanamento di chi ha fatto bene, eppure è così»

Il messaggio di Massimo Ferranti sul "muro" dei sostenitori azzurri dopo la separazione dal ds Giuseppe Di Bari: «Decisione sofferta ma è l’unica che potessi prendere per preservare il mio coinvolgimento nel progetto. Abbiate fiducia in me e soprattutto non insinuate dubbi nei ragazzi»

Il presidente del Novara: «Sembrerà strano che il bene del club passi dall'allontanamento di chi ha fatto bene, eppure è così»

Il presidente a cui si deve la rinascita del Novara, Massimo Ferranti, ha parlato in mattinata direttamente ai tifosi azzurri dopo la notizia della separazione dal direttore sportivo Giuseppe Di Bari (leggi QUI), confermata dalla stesso numero uno del club attualmente in vetta alla classifica del girone A di serie D.

«Buongiorno a tutti, sono Massimo Ferranti, il presidente del Novara FC - ha scritto il massimo dirigente azzurro sul "muro" del seguitissimo forzanovara.net - Sono qui tra voi oggi per due motivi: per chiedere la vostra fiducia e soprattutto per chiedervi di non creare un clima di incertezza che potrebbe coinvolgere i giocatori causando un danno davvero grande. Non posso raccontare nei dettagli il motivo della rottura con Beppe, dichiarazioni unilaterali sarebbero scorrette nei suoi confronti. Beppe ha fatto un discreto lavoro in tempi brevi e di questo lo ringraziamo tutti».

«Sembrerà strano che il bene del Novara passi attraverso l’allontanamento di chi ha fatto bene, eppure è così - prosegue Ferranti - La decisione che ho preso è stata molto sofferta ma è l’unica che potessi prendere per preservare il mio coinvolgimento nel progetto Novara FC. Abbiate fiducia in me e soprattutto non insinuate dubbi nei ragazzi che in questo momento hanno bisogno di tutto il nostro supporto per preservare l’ottima posizione in vetta alla classifica. Un abbraccio a tutti».

Redazione


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore