/ Salute

Salute | 23 novembre 2021, 17:31

Terza dose di vaccino, Bertolaso precisa: «Ancora nessuna data definita per la prenotazione a 150 giorni»

Il responsabile della campagna vaccinale in Lombardia dopo le anticipazioni della stampa nazionale: «Siamo al lavoro per definire le nuove tempistiche»

Terza dose di vaccino, Bertolaso precisa: «Ancora nessuna data definita per la prenotazione a 150 giorni»

In merito alle numerose richieste riguardanti la circolare del ministero della Salute che consente di anticipare a 150 giorni la somministrazione della terza dose di vaccino anti-Covid, il coordinatore della campagna vaccinale della Lombardia, Guido Bertolaso, ha precisato che al momento non è stata fissata una data per il via alle prenotazioni, come anticipato invece dal Corriere della Sera (leggi QUI).

«L’Unità di Crisi della Regione – spiega Bertolaso - dopo l’improvvisa decisione assunta dal ministero - è, già dalla serata di ieri, al lavoro per riorganizzare e ridefinire gli slot per poter accedere alla somministrazione e che ad ora non è ancora stata definita alcuna data a partire dalla quale il sistema di prenotazione di Poste consentirà l’accesso con le nuove tempistiche».

«E’ utile ricordare – conclude Bertolaso – che la macchina vaccinale della Lombardia continua a marciare a pieno ritmo, garantendo 30.000 somministrazioni di terze dosi al giorno».

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore