/ Economia

Economia | 23 novembre 2021, 15:44

Mv Agusta a tutto gas ad Eicma 2021, per vincere la sfida del futuro

La casa della Schiranna dopo essere uscita dal concordato ha ingranato la marcia puntando su nuovi modelli, creando anche una linea di prodotti legati alla mobilità elettrica e trovando sinergie col mondo del fashion e del design

Mv Agusta a tutto gas ad Eicma 2021, per vincere la sfida del futuro

 

Mv Agusta protagonista ad Eicma 2021, tappa di una ripartenza fatta di novità di gamma e di prodotto; con serie limitate esaurite già a pochi minuti dal lancio, nuovi segmenti e nuovi mercati; una rete commerciale sempre più estesa e capillare; nuove alleanze e partnership prestigiose; eclettiche connessioni con mondi legati alla moda, al design e alla cultura; il riappropriarsi delle proprie radici con un nuovo progetto legacy che ha già acceso l’entusiasmo degli appassionati di tutto il mondo.

Un anno per ritrovarsi, tra i giganti e le leggende che hanno fatto la storia dell’azienda e del motociclismo, e che ora ne tracciano il futuro. E soprattutto questo, la bellezza, che toglie il fiato e fa battere il cuore, rimanendo fedeli alla propria anima, ma continuando ad innovare. Questo il mantra della casa della Schiranna. 

«Quello appena trascorso è stato un anno incredibilmente intenso, e anche molto importante per il futuro della nostra azienda - dichiara Timur Sardarov, Ceo Mv Agusta Motor S.p.A. - un anno di grande rilancio, tra le mille difficoltà, a cui tutti nel nostro settore siamo stati confrontati. Siamo stati però capaci di abbassare la visiera, ingranare la marcia e aprire il gas. Prima abbiamo sanato un’annosa e anomala situazione finanziaria, uscendo dal concordato addirittura prima dei termini, poi abbiamo iniziato ad accelerare e ci siamo concentrati sulle nostre gamme e su nuovi modelli, accolti da pubblico e critica con grande favore; siamo usciti dalla nostra comfort zone creando una nuova linea di prodotti legati alla mobilità elettrica, vincendo la scommessa. Ci siamo spinti oltre e trovato sinergie col mondo fashion e design, con nuove linee di abbigliamento e progetti artistici».

«Abbiamo consolidato lo stacco continuando ad espandere la nostra rete di concessionari, con standard di assoluta eccellenza nell’assistenza post-vendita - conclude Sardarov - tra pochi giorni annunceremo l’apertura del nostro nuovo flagship store proprio a Milano. Infine ci siamo guardati dentro, trovando nel nostro vissuto la grande ricchezza di uno spirito d’avventura che non ci ha mai abbandonato, e ci siamo lanciati in un progetto folle, ma che ha già conquistato il cuore e la mente di chi non ha dimenticato da dove veniamo, e affascinato chi è troppo giovane per ricordare. Ci presentiamo quindi all’appuntamento di Eicma, per quanto ci riguarda la vetrina più importante, con grande soddisfazione e con la voglia di condividere con tutti quanto abbiamo realizzato in questo anno e quanto ancora di straordinario abbiamo in serbo per gli anni a venire».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore