/ Hockey

Hockey | 21 novembre 2021, 21:55

FOTO e VIDEO. Mastini, uniti si vince e si risale (4-2). «Il vecchio cuore giallonero non muore mai»

Il Varese batte il Pergine in una sfida decisiva dopo una partita in cui c'è tutto: infortuni, penalità partita, agguati del destino. Lo Pinto: «Tre su tre dello sport varesino. Così deve essere perché questa città è passione e anima». Tutte le immagini di Alessandro Galbiati e i video del gol decisivo e del finale

FOTO e VIDEO. Mastini, uniti si vince e si risale (4-2). «Il vecchio cuore giallonero non muore mai»

«I Mastini non muoiono mai. Varese non molla mai»: il complimento più grande arriva da Filippo Lo Pinto, sponsor presente all'Agorà a seguire i gialloneri vincenti con il forte Pergine (4-2 dopo una partita intensa, pazzesca, "sanguinosa" a tratti) perché si è reinnamorato di uno sport che ha sempre amato. Perché ama l'hockey. Ma anche il basket e il calcio varesini. «Tre su tre nel weekend delle squadre di Varese - dice - E' questo il destino di una città che vive per lo sport come nessun'altra, ci mette anima, passione, vivaio, tutto: essere uniti e vincenti come ieri con il basket e come oggi con il calcio e l'hockey, è questo il futuro». 

Contro tutti e tutto: contro il destino, chiamiamolo così, che sferra una mazzata a Caletti (uno o due denti persi), a Vanetti (minimo è stiramento), a Bertin (pugno subito e penalità partita contro il trentino Pace), all'ospite che in tribuna accende una seconda partita fortunatamente persa, a Piroso (uscito zoppicante). I Mastini vincono così contro una squadra sulla carta più forte: Bertin segna l'1-0 nel primo periodo, trentini in rimonta con 2 reti in 33 secondi, il 2-2 di Michael Mazzacane e poi il tris vincente di Caletti, prima del quarto gol a porta vuota ancora di Michael, il dottor Mastino.

Il Varese ha vinto una partita a un prezzo indicibile (infortuni che si sommano a quelli di Gasparini e Pietro Borghi) ma ha trovato qualcosa in più: la capacità di non rischiare mai in difesa nei momenti che contano (bravissimo il portiere Muraro, bravi tutti a proteggerlo), l'essere squadra-squadra anche in un palaghiaccio in cui il tifo della trentina di tifosi trentini è stato micidiale, pur di fronte al popolo giallonero sempre presente, e la voglia di conquistarsi un futuro migliore. Meritato. «Uniti si vince, Fuck the cancer» Lo Pinto saluta così il pubblico dell'Agorà. Almeno fino a domenica prossima, quando la partita con l'Appiano sarà davvero una finale.



Mastini Varese-Pergine Sapiens  4 – 2 (1:2  2:0  1:0)
Reti: 11’36” (MV) Bertin (M. Borghi), 18’05” (P) Mocellin (Valorz, F. Rigoni), 18’38” (P) Foltin, 27’23” (MV) M. Mazzacane (M. Borghi), 37’00” (MV) De Biasio (Tilaro) PP1, 49’22” (MV) M. Mazzacane EN
MASTINI VARESE: 30 Muraro (90 Mordenti), 3 Schina, Della Torre, 9 A. Bertin, 22 E. Mazzacane, 37 Belloni, 44 De Biasio, 15 Caletti, 16 Vanetti, 23 M. Borghi, 27 M. Mazzacane, 29 Cordin, 31 Allevato, 34 Salvai, 55 Piroso, 68 Gay, 74 Tilaro. Coach: Tom Barrasso
PERGINE: 1 R. Rigoni (66 Giovannini), 6 Bitetto, 7 Reffo, 21 Stablum, 24 Al. Ambrosi, 35 Chizzola, 44 F. Rigoni, 73 Gabri, 8 An. Meneghini, 10 Piva, 17 Andreotti, 22 Valorz, 33 Pace, 54 Conci, 71 Mocellin, 77 Foltin, 91 Viliotti. Coach: An. Ambrosi
Arbitri: Marco Bagozza, Luca Cassol (Andrea Rivis, Federico Rivis)
Note - Tiri Va 23, Per 27. Penalità Va 10', Per 37'. Spettatori all'Agorà di Milano: 210.

Decima giornata 

OGGI: HC Varese 1977-Hockey Pergine Sapiens 4-2
IERIHockey Unterland Cavaliers-Alleghe Hockey 4-0
SV Kaltern Caldaro rothoblaas-AHC Toblach Dobbiaco Icebears 5-2
HC Eppan Appiano-HC Falcons Brixen Bressanone 3-4 al 10° tiro di rigore
Hockey Como-Valdifiemme HC 3-2 ai rigori (giocata all'Agorà)

Classifica

Unterland 23. Caldaro 21. Valdifiemme 19. Alleghe 16. Pergine, Dobbiaco 14. Bressanone 13. Como 12. Varese 10. Appiano 5.

Giovedì 25, 20.30 (anticipo diciottesima giornata): Hockey Pergine Sapiens-SV Kaltern Caldaro rothoblaas

Undicesima giornata

Sabato 27, ore 20: HC Falcons Brixen Bressanone-Alleghe Hockey, AHC Toblach Dobbiaco Icebears-Hockey Como.
Domenica 28, ore 18: HC Varese 1977-HC Eppan Appiano
Ore 19: Hockey Pergine Sapiens-Hockey Unterland Cavaliers
Giovedì 2 dicembre, 20.30: Valdifiemme HC-SV Kaltern Caldaro rothoblaas

Andrea Confalonieri


Vuoi rimanere informato sui Mastini Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo MASTINI VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP MASTINI VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore