L'ultima contesa - 16 novembre 2021, 19:25

VIDEO - Diciannove motorini per la vittoria a Bologna, i "bacini" a Garnett e le caldarroste al palazzetto. E Magnano, per lui Ramon

Dieci anni dell'era Castiglioni in Pallacanestro Varese raccontati da Gianni Chiapparo e Francesco Caielli nella quinta puntata dell'Ultima Contesa. Ecco i passaggi più belli

VIDEO - Diciannove motorini per la vittoria a Bologna, i "bacini" a Garnett e le caldarroste al palazzetto. E Magnano, per lui Ramon

La vittoria a Bologna, che lo fece talmente contento tanto da regalare 19 motorini alla squadra e allo staff. E e caldarroste portate al palazzetto per giornalisti e giocatori.

Già, i giocatori: con loro, come con tutti, era sempre generoso. A Pozzecco prestò la Ferrari per andare via con Maurizia Cacciatori. A Marlon Garnett, americano in crisi della stagione 2005/2006, diede due "bacini" sulla guancia, per tirarlo su.

E poi gli allenatori, quelli che a volte cacciava (spesso su suggerimento dei "consigliori") ma che provava ad accogliere con tutti gli onori: al Palace si ricorda ancora la festa con i suonatori messicani in onore di Magnano, che lui chiamava "Ramon". O "Rubens".

Sono questi alcuni dei tanti aneddoti sviscerati ieri nella quinta puntata de l'Ultima Contesa, quasi interamente dedicata a Gianfranco Castiglioni e all'era biancorossa di cui è stato protagonista. Un'ora di trasmissione per 10 anni: troppo poco per raccontare tutto, ma non per riviverne i "fotogrammi" più significativi, grazie ai ricordi diretti di Gianni Chiapparo e di Francesco Caielli.

Emozioni, racconti, ma anche un'analisi degli "errori" di un'epoca che non ha portato risultati sportivi di rilievo o commisurati quantomeno agli investimenti. Per troppa fretta, troppo entusiasmo, troppa voglia di emulare quel passato che era culminato con la vittoria dello scudetto della Stella. E così non si costruì nulla...

Abbiamo tagliato i passaggi più belli, più curiosi, più divertenti, più emozionanti della puntata. Che, in fondo all'articolo, potete invece rivivere integralmente.

La vittoria a Bologna e il regalo degli scooter a tutta la squadra

I due "bacini" a Garnett

Le caldarroste portate al palazzetto

I giocatori dell'era Castiglioni

Galanda e la Porziuncola

Carlisle, il maccartismo e la Ferrari del Poz

Magnano 1

Magnano 2

Ecco la puntata integrale:

 

F. Gan.


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU