/ Territorio

Territorio | 16 novembre 2021, 17:58

La Regione consegna i "Nastrini" agli agenti della polizia locale impegnati nell'emergenza Covid: premiati anche 148 vigili del Varesotto

«Riconoscimento doveroso - ha sottolineato l'assessore regionale alla Sicurezza Riccardo De Corato - la presenza della polizia locale è servita ad assicurare i servizi e a dare conforto ai cittadini»

La Regione consegna i "Nastrini" agli agenti della polizia locale impegnati nell'emergenza Covid: premiati anche 148 vigili del Varesotto

L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Riccardo De Corato, ha consegnato i nastrini destinati agli agenti delle polizie locali lombarde impegnati nella gestione dell'emergenza Coronavirus. 

In tutta la Lombardia sono 1.485 i nastrini assegnati, di cui 148 in provincia di Varese. 

«Si tratta di un riconoscimento doveroso - ha detto De Corato - per i tanti agenti che durante l'emergenza, nella fase più cruenta, si sono distinti per spirito di servizio e lodevole attività. Mi preme comunque ringraziare gli oltre 8.000 operatori di Polizia locale per l'attaccamento al corpo e per aver svolto un ruolo di fondamentale importanza».

«Un ruolo anche e soprattutto di natura sociale, visto che, ascoltando le tante testimonianze di chi ha vissuto sul campo quei momenti, ho potuto constatare quanto la presenza del vigile sia servita ad assicurare i servizi e dare conforto ai residenti - ha concluso l'assessore - la Polizia locale è sempre più un punto di riferimento per i cittadini». 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore