/ Sociale

Sociale | 16 novembre 2021, 09:34

La Croce Rossa di Luino a fianco dei negozi, per raccogliere fondi e sostenere il commercio locale

L'associazione in vista delle festività natalizie lancia l'iniziativa "Io sto con la Cri e compro Qui": negli esercizi aderenti verranno posizionate delle apposite cassette. «I clienti potranno fare una piccola donazione alla Cri e fare il bene dell'economia del territorio» spiega il presidente Buchi

Le cassette solidali della Croce Rossa di Luino e Valli che saranno posizionate nei negozi che aderiscono all'iniziativa

Le cassette solidali della Croce Rossa di Luino e Valli che saranno posizionate nei negozi che aderiscono all'iniziativa

Sostenere le attività commerciali di Luino e del territorio delle Valli con una raccolta fondi intitolata "Io sto con la Cri e compro Qui"; questa l'iniziativa solidale in vista delle prossime festività natalizie ideata dalla Croce Rossa di Luino e Valli, con l'obiettivo di sostenere i negozi.  

Dopo il successo dello scorso anno, anche per le prossime settimane, l'associazione siglerà una partnership con quei commercianti che vorranno esserci vicini e contribuire a sostenere l'impegno dei volontari della Cri. 

«Nel contempo, la nostra scelta è precisa - spiega il presidente Pierfrancesco Buchi - invitare la popolazione a fare le compere di Natale nei negozi del Luinese. Sosteniamo il commercio e gli esercenti locali, già duramente colpiti durante i mesi scorsi a causa della pandemia».

I volontari della CRI posizioneranno le loro "cassette della solidarietà", realizzate dai ragazzi del laboratorio di falegnameria del CFP di Luino, nei negozi che esporranno il marchio "Io sto con la Cri e compro Qui". Questo starà a significare che i clienti in cerca di regali potranno, mentre fanno gli acquisti nei negozi, fare anche una piccola donazione alla Croce Rossa, magari mettendo il resto o qualche monetina nelle cassette che verranno esposte.

«Parrucchieri, baristi, commercianti, estetisti: la solidarietà è trasversale, l'amicizia verso i volontari della Croce Rossa abbatte ogni ostacolo ed ogni divisione ideologica, consolidando un'iniziativa volta a far del bene all'economia del territorio - commenta Buchi - un modo diverso per fare comunità: sostenere la Croce Rossa tramite l'aiuto dei commercianti luinesi, ma nel contempo invogliare le persone a comprare anche sul territorio, non solo su Internet. Lo scorso anno hanno aderito oltre 40 attività commerciali. Puntiamo ovviamente ad allargare la solidarietà con il fine di raccogliere piccoli aiuti che ci serviranno in questo periodo emergenziale ancora molto delicato».

Chiunque volesse aderire può chiamare in sede CRI allo 0332 510444 per concordare la consegna della cassetta. Ogni negozio che aderirà non solo sarà sostenuto tramite i nostri canali social, ma diventerà partner della Croce Rossa con la possibilità di avere canali preferenziali per corsi di formazione messi in campo dal Comitato di Luino e Valli.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore