/ Varese

Varese | 05 novembre 2021, 18:24

De Simone: «Sto meglio ma resto in quarantena. Non potrò partecipare al primo consiglio comunale»

L'ex assessore ha annunciato l'assenza forzata dalla prima seduta prevista per domattina alle 10 nel Salone Estense: «Al sindaco, alla giunta e a tutte le colleghe e i colleghi consiglieri auguro buon lavoro»

De Simone: «Sto meglio ma resto in quarantena. Non potrò partecipare al primo consiglio comunale»

«Ora che sto meglio vorrei dire che sono onorato di essere entrato in consiglio comunale e ringrazio tutti coloro mi hanno permesso di cominciare questa nuova esperienza»: Dino De Simone spiega con un intervento su Facebook l'assenza forzata di domani mattina alla prima seduta del consiglio in programma per le ore 10 nel Salone Estense.

«Purtroppo sono ancora in quarantena - aggiunge l'ex assessore che è risultato positivo al Covid, come alcuni suoi familiari - e non potrò partecipare domattina alla prima importante seduta del consiglio. Mi dispiace perché credo fortemente in questi momenti collettivi istituzionali».

«Entrare in consiglio comunale mi permette di aprire una nuova fase di attività politica - prosegue De Simone - nella quale proseguire il lavoro di ascolto, confronto, raccolta di idee e costruzione di proposte fatto nei cinque bellissimi anni trascorsi. Devo trovare il modo migliore di lavorare per la nostra città, per i beni comuni di cui prenderci cura, per una Varese più verde, aperta e moderna. Per dare seguito a tutto quello che non si è concluso, coltivare i semi piantati e raccoglierne i frutti».

«Varese è ricca di persone, ricchezza di idee e risorse, energie e con il sindaco Davide Galimberti sarà possibile ottenere bellissimi risultati - conclude - A lui e a tutta la sua giunta auguro un buon lavoro, così come a tutte le mie colleghe e colleghi di consiglio comunale. Per Varese bene comune».

Redazione


SPECIALE POLITICA
Vuoi rimanere informato sulle notizie di politica e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo POLITICA VARESENOI
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP POLITICA VARESENOI sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore