/ Territorio

Territorio | 04 novembre 2021, 10:45

Navigazione elettrica sul Ceresio: risparmiata la prima tonnellata di CO2

Dal 14 settembre, la storica imbarcazione Mne Ceresio 1931, nella sua nuove veste elettrica e green, è tornata a solcare le acque del lago: oltre all'anidride carbonica, risparmiati anche 500 litri di gasolio

L'imbarcazione Mne Ceresio 1931 nella sua nuova veste elettrica e green

L'imbarcazione Mne Ceresio 1931 nella sua nuova veste elettrica e green

Dopo l'inaugurazione dello scorso 14 settembre, la storica imbarcazione Mne Ceresio 1931 è tornata a solcare le acque del lago Ceresio con la sua nuova veste elettrica e green.  

Dopo un primo periodo in cui la motonave elettrica è stata utilizzata principalmente per test di funzionamento, la Snl, la società di navigazione annuncia che è stato raggiunto il primo importante traguardo: la prima tonnellata di CO2 e i primi 500 litri di gasolio risparmiati.

«Un grande passo per il lago Ceresio e un esempio per le navigazioni sui laghi Svizzeri - sottolinea in una nota la Snl - gli importanti traguardi raggiunti dal natante vengono giornalmente monitorati grazie alla messa in funzione di un apposito dispositivo, realizzato in collaborazione con il Dipartimento tecnologie innovative della SUPSI nell’ambito di un progetto di tesi realizzato da uno studente del Bachelor in Ingegneria informatica».

Il dispositivo permette di misurare, visualizzare e archiviare in tempo reale le diverse informazioni tecniche del natante, in particolare velocità e distanza ma soprattutto il CO2 e il gasolio risparmiati durante la navigazione. Per meglio rendere partecipi i fruitori della nave, queste informazioni sono rese visibili ai passeggeri in tempo reale tramite un apposito pannello didattico.  

La Mne Ceresio 1931 ha iniziato il suo servizio di “Green Line”, prima linea 100% elettrica della città di Lugano, il 2 novembre 2021 in occasione dell’introduzione dell’orario invernale del servizio di navigazione sul lago Ceresio, collegando il centro Città di Lugano con le frazioni e i quartieri di San Rocco e Gandria.

Il servizio sarà attivo fino all’11 dicembre 2021, dal lunedì al venerdì feriali, dopodiché, in concomitanza con il cambio orario dei trasporti pubblici parte della Comunità Tariffale Arcobaleno, verrà attivato un ulteriore orario comprensivo delle consuete corse di linea e novità riguardanti la “Green Line”.  

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore