/ Varese

Varese | 28 ottobre 2021, 14:24

VIDEO. L'iniziativa della polizia “Nonni e nipoti insieme contro le truffe” diventa un video diretto da Marco Caronna

Il filmato informativo è destinato a sensibilizzare la cittadinanza sul tema ed è stato realizzato in collaborazione con la famiglia Ambrosetti. Sarà diffuso sui monitor di Malpensa e dei centri diagnostici della provincia

VIDEO. L'iniziativa della polizia “Nonni e nipoti insieme contro le truffe” diventa un video diretto da Marco Caronna

Al fine di prevenire il fenomeno delle truffe agli anziani e nell’ambito del progetto realizzato dalla polizia di stato di Varese in collaborazione con l’ufficio provinciale scolastico denominato “Nonni e nipoti insieme contro le truffe” (leggi QUI) destinato a sensibilizzare la cittadinanza sul tema, si è tenuto oggi un evento per la per la divulgazione di un video informativo realizzato in collaborazione con la famiglia Ambrosetti e del regista Marco Caronna, collaboratore del Teatro Regio di Parma.

Il video verrà divulgato attraverso canali strategici con lo scopo di raggiungere quante più persone possibili e, in particolare gli anziani e generare in loro la consapevolezza sui pericoli che corrono quotidianamente, evitando che vengano irretiti in trappole abilmente ordite ai loro danni da spregiudicati truffatori.
All’iniziativa hanno aderito con entusiasmo importanti partner e il video sara’ diffuso presso i monitor informativi dell’aeroporto di Milano Malpensa e presso cliniche e centri diagnostici della provincia di Varese.

All'evento, che si è tenuto questa mattina a Villa Recalcati, erano presenti per Sea spa Milano Malpensa, Relazioni Esterne il dott. Claudio Del Bianco, per la Clinica Isber di Varese il dott. Malek Isber, per il Centro specialistico Beccaria di Varese il dott. Claudio Pucci, per il Centro medico Sirio di Varese il dott. Giuseppe Besani, per il Centro specialistico San Martino di Vergiate la dott.ssa Patrizia Candura, per il C.e.d.a.l. di Gallarate il dott. Luigi Recalcati e per l'Istituto nuova Risana s.r.l. di Gallarate il dott. Mario Maria Mazzone.

La Questura di Varese è ad oggi impegnata al fine di ampliare ulteriormente i canali di diffusione del video.
All’evento hanno preso altresì parte le Autorità cittadine nonchè il procuratore capo dott.ssa Borgonovo, da sempre in prima linea per la tutela delle fasce deboli.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore