/ Varese

Varese | 28 ottobre 2021, 14:00

Stop al Ddl Zan sull’omotransfobia: «Quelle risate fanno male»

Giovanni Boschini, presidente di Arcigay Varese: «Ce lo aspettavamo, torniamo in piazza. Si possono avere opinioni diverse e i risultati delle votazioni vanno accettati. Ma quel ridere, quel godere… ha ferito molte persone»

Stop al Ddl Zan sull’omotransfobia: «Quelle risate fanno male»

«Ci abbiamo sperato fino all’ultimo ma… un po’ sì, ce lo aspettavamo». Parola di Giovanni Boschini, presidente di Arcigay Varese, interpellato all'indomani del voto al Senato che ha indirizzato su un binario morto il Dddl Zan. Il disegno di legge contro l’omotransfobia che toccava anche diritti delle donne e delle persone con disabilità.

Sotto botta, si direbbe, non perde lucidità e approfondisce: «I numeri erano traballanti. E il voto segreto accordato dalla presidentessa del Senato, Elisabetta Casellati, non lasciava presagire nulla di buono». Se quanto avvenuto a Palazzo Madama era, almeno in parte, prevedibile, l’amaro in bocca non è meno intenso: «In provincia di Varese abbiamo qualche centinaio di iscritti. E, da ieri, mi arrivano messaggi da persone sconfortate, tristi, abbattute. Perché c’è chi, su questi temi, ha lavorato per anni».

Domanda: vi sentite traditi? «Ci sono forze politiche che a parole sono dalla nostra parte ma i numeri dicono qualcosa di diverso. È evidente, anche alla luce dell’affluenza alle ultime elezioni comunali, che ci sia uno scollamento tra società e politica. La società è più avanti. Ma le leggi, che la politica deve promuovere e approvare, servono».

Siete discriminati? «Nella scuola, sul posto di lavoro, ai colloqui… Occorrono strumenti di tutela. Per tutti. A partire dalle nuove generazioni». Un’occhiata al futuro che non può prescindere dal recentissimo passato. Dall’esultanza per la fossa in cui è finito il Ddl Zan.

Ancora Boschini: «Si possono avere opinioni diverse. E i risultati delle votazioni vanno accettati. Ma quel ridere, quel godere… ha ferito molte persone». Reazioni? Come noto, già stasera: Arcigay, Agedo, CGIL Varese, Cuorinversi - Circolo ARCO, ANPI Varese e altre realtà saranno a Varese, in piazza Monte Grappa, alle 19.

Stefano Tosi


SPECIALE ELEZIONI 2021 - VARESE
Vuoi rimanere informato sulla politica di Varese in vista delle elezioni 2021 e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE POLITICA
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE POLITICA sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore