/ Eventi

Eventi | 21 ottobre 2021, 12:00

La prima edizione del FestivaLieve, porta Asti al centro della cultura. Il nostro giornale e Gruppo, media partner [VIDEO]

25,26, 27 e 28 novembre con conferenze, spettacoli, lectio magistralis e una mostra, visitabile gratuitamente dal 31 ottobre al 19 dicembre, dedicata a “Luzzati, Calvino e il concetto di levità”

La prima edizione del FestivaLieve, porta Asti al centro della cultura. Il nostro giornale e Gruppo, media partner [VIDEO]

Molto più di un festival dal taglio internazionale, quello che arricchirà Asti dal 25 al 28 novembre. FestivaLieve sarà un concentrato di cultura e bellezza con incontri, scrittori, critici d’arte, designer, giornalisti, divulgatori, fenomeni del web e campioni dello sport, spettacoli circensi e serate dedicate alla stand up comedy in teatro e una mostra, nel centenario della nascita di Lele Luzzati, che si propone di indagare i rapporti tra il maestro genovese, Italo Calvino e il concetto di levità.

Tre giorni più intensissimi quelli che l’associazione culturale Feed di Asti ha voluto organizzare, tra Palco 19 e palazzo Ottolenghi, in concomitanza con la Fiera nazionale del tartufo di Asti.

Contando sui patrocinii e i parternariati con il Comune e la Provincia di Asti, la collaborazione dell’Atl Langhe Monferrato Roero e sul positivo dialogo avviato con la Regione Piemonte,  nonché sul patrocinio dell’associazione Italia-Israele e della Comunità ebraica di Genova e sul sostegno del Consorzio dell'Asti Docg,  di Asp Asti Servizi Pubblici, del Consorzio dei vini di Asti e del Monferrato, di Unipol Ag. Brofferio di Asti, di Audizentrum e sulla media partnership del gruppo More News di cui fa parte La voce di Asti, di Radio Valle Belbo La Nuova Provincia, l’associazione Feed ha elaborato per FestivaLieve un fitto programma.

Gli appuntamenti

Il 28 ottobre a Casa Luzzati, nel Palazzo Ducale di Genova, il prof. David Meghnagi, docente di psicologia clinica all’Università di Roma tre, amico personale del Maestro nonché rappresentate italiano all’OCSE nella commissione antisemitismo, parlerà di Luzzati e dell’umorismo. “L'iniziativa”, afferma Sergio Noberini, presidente di Luzzati Foundation, “si unisce ai programmi di Casa Luzzati, sede istituzionale della Lele Luzzati Foundation e nuovo polo culturale dedicato alla figura e all'arte del Maestro. Casa Luzzati diviene così il riferimento internazionale con la costituzione dell'Archivio Generale delle opere, lo sviluppo di programmi formativi ed educativi del Cantiere delle Arti e la promozione, cura e ordinamento di volumi monografici, incontri e rassegne”.

Il 31 ottobre, in occasione dell’inaugurazione della mostra, Luzzati, Calvino e il concetto di levitàMiriam Meghnagi, musicista e compositrice della sigla di Sorgente di vita, che fu animata proprio da Luzzati, si esibirà al Teatro Alfieri nella conferenza-concerto Canti, parole e musiche per Lele Luzzati. Accompagnata dal maestro Nicola Puglielli, canterà in arabo, ebraico, aramaico, ladino, giudesmo e bagitto, oltre che in italiano.

Giovedì 25 novembre Gianluca Zambrotta e alcuni grandissimi campioni di calcio, i cui nomi sono ancora top secret, saranno incalzati dalle domande di un giornalista sportivo, per esplorare meglio le loro personalità di uomini di valore a prescindere dagli indubbi meriti sportivi.

Tra il 26 e il 28 novembre a Palco 19 interverranno Simona VenturaCristiano Militello, Leonardo Manera, Vittorio Sgarbi, Dario Vergassola, Massimo Morini, TrediciPietro, Antonio Caprarica e altri ancora, mentre i Legolize e le loro famosissime stories con gli omini della Lego racconteranno, come sempre in chiave comica, le realtà del mondo e del FestivaLieve al loro milione e mezzo di followers.

 Una collaborazione di straordinario valore è stata consolidata con Armando Milani, il designer autore del logo della colomba dell’Onu e del famoso progetto NoWords, con il quale si attiverà un laboratorio insieme agli studenti dell’Accademia di Belle Arti nelle sue sedi di Cuneo, Asti, Montecarlo e Milano, che si concluderà con una lectio sul design, aperta a tutta la cittadinanza.

 Assoluto il coinvolgimento degli artisti locali, dai giovani attori del Teatrino, alla compagnia circense Chapitombolo, passando attraverso Burattinarte e le interviste agli scrittori dell’astigiana Diletta Ottonelli.

Il vicepresidente della Regione Fabio Carosso e l'assessore regionale Vittoria Poggio, il sindaco di Asti Maurizio Rasero e l'assessore astigiano alle manifestazioni Loretta Bologna, insieme a Liliana Allena, presidente dell'Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d'Alba, hanno introdotto FestivaLieve nel calendario delle manifestazioni autunnali astigiane.

La mostra sarà a ingresso libero. Per partecipare agli incontri e agli spettacoli sarà necessario prenotare il posto sul sito di FestivaLieve; per assistere ad alcuni spettacoli sarà necessario acquistare un biglietto di ingresso.

Carlo Sorrentino, presidente di Feed, dichiara: "Siamo soddisfatti del programma elaborato, che ci pare all'altezza di Asti, una città culturalmente vivace e attenta. Questo nuovo format si inserisce nell’autunno inoltrato, in un periodo in cui le proposte astigiane valorizzano molto l’enogastronomia, e si propone di offrire stimolanti suggestioni culturali declinate in maniera leggera e trasversale rispetto alle arti e alle tipologie di pubblico. A completare il programma, una mostra di valore, coordinata da Lele Luzzati Foundation, che offrirà al pubblico una inedita chiave di lettura di due grandi interpreti del Novecento, come Lele Luzzati e Italo Calvino, e della loro simile poetica della levità".

Tutti gli eventi si svolgeranno nel rispetto delle norme anti-Covid vigenti.

Per tutti gli incontri sarà necessario prenotare i posti su www.festivalieve.com

Per alcuni spettacoli sarà necessario acquistare i biglietti su www.festivalieve.com

Per informazioni: info@festivalieve.com

Il programma potrebbe subire variazioni, anche legate all’emergenza sanitaria, e indipendenti dalla volontà degli organizzatori, che, nel caso, verranno comunicate tempestivamente su www.festivalieve.com.

In allegato il programma completo.

 

 

Files:
 programma Festiva Lieve2021 (5.2 MB)

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore