/ Cronaca

Cronaca | 13 ottobre 2021, 11:00

Stavano cercando di rivendere una bici rubata, due giovani denunciati per ricettazione

Un ragazzo e una ragazza italiani e poco più che ventenni, sono stati fermati ieri pomeriggio dalla polizia in via Sanvito con il mezzo rubato che volevano consegnare ad un contatto di piazza Repubblica

Stavano cercando di rivendere una bici rubata, due giovani denunciati per ricettazione

L’attenzione di un custode, l’intervento tempestivo della polizia e una rapida azione investigativa, hanno permesso ieri di denunciare due giovani, un ragazzo e una ragazza, per ricettazione.

I due ventenni sono stati visti dal custode di un condominio di via Sanvito a Varese camminare con una bicicletta che ha riconosciuto appartenere ad un inquilino. Il ragazzo spingeva la bici priva della ruota davanti che teneva invece tra le mani la ragazza. Insospettito ha chiamato la polizia che li ha fermati poco distanti, mentre tentavano di nascondersi in un condominio disabitato di via Dante.

I ragazzi, identificati e interrogati, avevano già preso contatti con un conoscente per rivendere la bicicletta, risultata effettivamente rubata, che avrebbero dovuto consegnare in piazza Repubblica. Per loro è quindi scatta la denuncia per ricettazione.

Valentina Fumagalli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore