/ Eventi

Eventi | 12 ottobre 2021, 15:08

La "Giornata della Meraviglia" all'ex copertificio Sonnino di Besozzo

Appuntamento domenica 17 ottobre alle 14.30 per la manifestazione che si svolgerà in più di 40 piazze italiane oltre che in Siria, Iraq e Striscia di Gaza, per sensibilizzare i cittadini sulle difficoltà dei bambini che vivono nelle zone di guerra

La "Giornata della Meraviglia" all'ex copertificio Sonnino di Besozzo

Il 17 ottobre si terrà la prima Giornata della Meraviglia in più di 40 piazze italiane oltre che in Siria, Iraq e Striscia di Gaza. Durante la giornata verrà proposto il laboratorio “Le dodici “fatiche” dei Bimbi della guerra” per sensibilizzare i partecipanti sulle difficoltà affrontate dai bambini che vivono nelle zone di guerra.

Questo progetto nasce per ricordare a tutti che ogni bambino deve poter godere del dono grande della Meraviglia, così da crescere esercitando la propria curiosità ed esprimendo la propria fantasia, ciò che è negato ai bimbi che vivono la guerra il cui unico orizzonte sono le macerie dei conflitti. Un bimbo a cui regali Meraviglia, diventa portatore sano di Pace.

Il Comune di Besozzo aderisce all’evento, organizzato dall’Associazione “Per far Sorridere il Cielo” – Claun il Pimpa – Odv, presso l’area dell’Ex copertificio Sonnino da poco riaperta al pubblico per giornate artistiche e culturali, avrà il seguente programma:

ore 14.30 apertura con i laboratori “Le dodici fatiche dei bimbi della guerra” e “La matitiglia della Meraviglia” con l’aiuto dei volontari della Compagnia Duse di Besozzo; ogni bambino dovrà portare il uso astuccio di colori per realizzare il proprio disegno;

ore 15.30 esibizione parkour ragazzi e ginnastica artistica a cura di Stadium Besozzo. Esibizione danza a cura di Studio Danza 360;

ore 16.30 lancio bolle di sapone per tutti i bimbi presenti.

Durante il pomeriggio saranno a disposizione libri per l’infanzia in prestito della biblioteca comunale di Besozzo e sarà offerta la merenda dalla Pro Loco.

Le donazioni raccolte saranno devolute al progetto “Una Meraviglia di scuola” che permette a più di 200 bambini di frequentare la scuola materna all’interno della striscia di Gaza.

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore